IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

martedì 1 febbraio 2011

TESTIMONIANZE VETERINARIE: IL LEGAME UOMO-ANIMALE PUO' AIUTARCI A VIVERE MEGLIO

Allen M. Schoen è stato uno dei primi veterinari ad applicare l’uso delle medicine “alternative” agli animali già a partire dagli anni ’80 del secolo scorso. Oltre alla medicina convenzionale, pratica omeopatia, agopuntura e medicina cinese in genere, fitoterapia e altri approcci. Oltre ad alcuni testi tecnici sull'agopuntura, ha pubblicato due libri divulgativi che hanno riscosso grande successo negli Stati Uniti

L'ultima pubblicazione in italiano è di questi giorni: "SPIRITI AFFINI": come lo straordinario legame tra uomini e animali può cambiare il modo in cui viviamo. In esso l'autore descrive i molti modi in cui il legame uomo-animale può essere una sorgente di amore e sostegno e aiutarci a condurre una vita più felice, più sana e più realizzata.

Spiriti Affini,
QUI al negozio online


Trattando gli animali come qualsiasi guaritore tratterebbe gli esseri umani, il famoso veterinario olistico statunitense, in questa sua seconda opera, trae ispirazione dalla sua vasta esperienza nella pratica veterinaria e dalle più recenti ricerche di neurofisiologia animale, per dimostrare come uomini e animali possano trarre vantaggio da una reciproca presenza improntata a consapevolezza e rispetto.

Come già fece nel precedente libro: AMORE, MIRACOLI, GUARIGIONE, egli indaga e sperimenta come i metodi di cura alternativi, stiano rivoluzionando la sua professione e, nella tradizione di James Harriot, condivide storie commoventi e affascinanti di uomini e animali e racconta come un ex ragazzo che amava gli animali sia riuscito a rimanere (o a ridiventare) un veterinario che ama gli animali, nonostante tutti i tentativi del “sistema” di ingabbiarlo e chiudere il suo cuore.
Qui al negozio online

Lo stile di Schoen  è piacevole, ironico e caldo e nella narrazione ci guida attraverso le sue contraddizioni e tormenti interiori, alla scoperta delle medicine “alternative”, attraverso i casi clinici che più l’hanno segnato, partendo dall’agopuntura, passando per i rimedi erboristici della medicina cinese, fino all’omeopatia. Per ognuna di queste discipline, non manca di fornire conoscenze di base e semplici tecniche da applicare ai nostri amici a quattro zampe. Ma soprattutto, attraverso i casi e le storie che racconta, ci dà vividi esempi di comunicazione e di profonda connessione tra le specie, alla scoperta di una forza curativa che va oltre ogni medicina: quella dell’amore e del legame profondo che unisce tutte le creature, e che rende possibili i “miracoli”.
ANCHE IN ITALIA, abbiamo veterinari che applicano terapie alternative agli animali, tra questi, in particolare Stefano Catelli, laureatosi in veterinaria nel 1991 e diplomato alla Scuola Superiore Internazionale di Medicina Veterinaria Omeopatica, nonchè esperto in Kinesiologia applicata e Fiori di Bach.

Dal 2001 svolge seminari che, ripercorrendo i passaggi interiori fatti da Edward Bach per cogliere la parte spirituali delle piante, aiutando la persona che condivide la sua vita con un animale a integrare la componente divina del regno animale, e seguendo tale visione comune, collabora con Umberto Zizzola, guaritore spirituale, nel percorso di guarigione dei “ nostri pazienti comuni”.

Al negozio on line
Nel suo L'EUTANASIA DEL CANE E DEL GATTO , ci offre un percorso di approfondimento del tema della morte dei nostri amici animali e di come confrontarci con essa, La morte dell’animale amato può essere un evento sconvolgente. Ma se la persona decide di non subirlo, bensì di farsi pienamente consapevole dei propri moti interiori e dei pensieri che li accompagnano, potrà tramutare tale evento in una grande occasione di crescita e trasformazione.
"La morte del proprio animale è un evento che è in grado di muovere profondamente le fissità emozionali alle quali siamo abituati, ed è in grado di creare dei profondi mutamenti nella quotidiana quiete emozionale".


In chiusura e sul tema animali, segnalo anche l'intramontabile avvenura:


Nessun commento: