IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

venerdì 25 marzo 2011

IL ROSMARINO PROTEGGE DALLE RADIAZIONI

Il Rosmarinus officinalis da secoli è apprezzato per le sue qualità protettive. Si è scoperto ora che due componenti in questa pianta selvatica mediterranea, l'acido carnosico e rosmarinico, previene naturalmente l'avvelenamento da radiazione.
In uno studio pubblicato questo anno dal British Journal of Radiology, nella edizione del 2 febbraio, degli scienziati in Spagna hanno riferito di aver trovato che non c'è nulla come il rosmarimno,  per combattere il danno da radiazione ai micronuclei . Questi composti trovati nel rosmarino sono liposolubili e questo fa si che essi abbiano una elevata e significativa azione protettiva antimutagenica. Persino gli antiossidanti idrosolubili più potenti mancano della capacità di protegegre contro il danno prodotto dai raggi gamma.

In un altro studio pubblicato  in  Food and Chemical Toxicology, l'attenzione è stata posta sulla generazione del danno al DNA cellulare della pelle da parte dei radicali liberi. I ricercatori hanno cercato di dimostrare che l'acido rosmarinico derivamte dal rosmarino agisce come foto-protettore sia agendo come divoratore di radicali liberi  che come induttore del meccanismo di difesa endogeno del corpo stesso

Hanno anche trovato che, usanso l'acido rosmarinico, viene ritardata la formulazione della produzione tossica ed il fattore di protezione era 3,34 volte maggiore che in altri componenti studiati, secondo misurazioni nel test mononucleare.

Dunque come possiamo usare rosmarino per proteggerci dal danno delle radiazioni?

Suggerisco di prendere 30 gocce di tintura di rosmarino da una a 3 volte al giorno in un po' di acqua, a seconda del livello di esposizione a cui siete sottoposti. L'olio di rosmarino applicato alla pelle è altrettanto efficace. Usate spesso rosmarino secco nei vostri cibi e bevete dei te al rosmarino  e infusi

fonte: http://deborahsmall.wordpress.com/2011/03/16/protect-against-radiation-with-herbs-foods-and-sea-vegetables/
traduzione Cristina Bassi,
tutto l'articolo in: http://www.thelivingspirits.net/php/articolo.php?lingua=eng&id_articolo=423&id_categoria=17&id_sottocategoria=62

OLIO DI ROSMARINO BIO. QUI PER ACQUISTO

Reumagel
Vitalità e benessere - Con estratti di arnica e rosmarino
PER ACQUISTO

Nessun commento: