IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

DISTURBI

SUCCEDE... CHE SU CERTI POST, COMPAIANO DELLE SOVRASCRITTE. I LETTORI COMPRENDERANNO...

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

giovedì 12 maggio 2011

QUESTA SCIENZA RADICATA NEL MALE E NELLA DISTRUZIONE...

THE GOD WITHIN
Mike Adams "il Ranger della salute" -Health Ranger  di http://www.naturalnews.tv/ in questo breve documentario " THE GOD WITHIN" (il "Dio interiore") espone la la falsa filosofia che regge la più parte della scienza moderna. Spiega perchè la scienza è radicata nel male e nella distruzione mentre nuoce alla vita sul pianeta . Come? Attraverso gli OGM, i vaccini, le droghe psichiatriche, le armi nucleari : tutti fattori promossi con il marchio della "scienza".

Nel seguito traduco in breve sintesi, poichè il filmato è in inglese.

Adams cita in particolare Stephen Hawking e il suo libro famoso "The Grand Design"- Il Grande Disegno e Francis Crick (scopritore del DNA) e ricorda come molti fisici dell'era newtoniana non tengano conto, non credano nella consapevolezza.

Hawking :
"La fisica convenzionale è molto simile alla medicina convenzionale".
Non è una rivelazione ormai viste le azioni e gli effetti, ma resta sconfortante e certo non mette tranquilli...

"La filosofia è morta, non ha tenuto il passo con lo sviluppo moderno della scienza, particolarmente della fisica"

"Impercettibili" note di arroganza della "scienza"? Secondo questa scienza siamo solo robot, macchine determinate, marionette biologiche, governate da impulsi biochimici

"Le scoperte nelle neuroscienze sostengono la concezione che sia il nostro cervello fisico, seguendo le leggi note della scienza, che determina le nostre azioni e non un ente che esiste al di fuori di queste leggi"

"Sebbene ci pare di scegliere quel che facciamo, la nostra comprensione della base molecolare della biologia, mostra che i processi biologici sono governati da leggi della fisica e chimica, perciò sono determinati quanto le orbte dei pianeti"

Ed eccoci alla ciliegina sulla torta: il determinismo della scienza. Il determinismo che assolve l'individuo dalle sue responsabilità e azioni. Tutto questo in ultima istanza giustifica il genocidio a cui assistiamo (armi nucleari, centrali atomiche, sterilizzazione dei terreni con gli OGM e degli esseri umani che li mangiano, medicina nucleare e chimica, farmacologia tossica, scie chimiche...): dove è il problema ad eliminare solo dei robot?

I paradigni con cui è costruito il pensiero scientifico e i suoi dogmi determinano poi un atteggiamento e delle conseguenze nelle applicazioni di quei "principi". Sarebbe ora di vederlo chiaro e altrettanto chiaramente
capirlo: oppure ancora si crede che abbiamo tanto tempo davanti, per disquisirne?

Crick:
"Le vostre gioie e i vostri dolori , i vostri ricordi e le vostre ambizioni. Il vostro senso di identità personale e il libero arbitrio non sono infatti altro che il comportamento di un'ampia assemblea di cellule nervose e delle molecole a loro associate" (The Astonishing  Hypothesis)   

Niente da fare, gli scienziati "insistono che hanno creato un mondo migliore. "Meglio vivere con la chimica" hanno detto vent'anni fa. E ora, una generazione dopo, abbiamo da gestire il collasso della vita sul pianeta, un collasso cosi grande e disastroso da essere stato chiamato "la sesta grande estinzione della vita sul pianeta" (www.naturalnews.com/031625_m...)


"Geni Fuori Controllo"

Sulla Strada delle Biotecnologie - Un biglietto di sola andata?
Documentario + Cortometraggio + Libretto/inchiesta

PER ACQUISTO QUI

 
 
  
 

Bruce Lipton in Italia"

E' ORA DI ABBANDONARE LE VECCHIE CREDENZE DELLA SCIENZA...

Rimini 1 e 2 Ottobre 2011

Per acquistare il biglietto di ingresso QUI



La Scienza dell'Invisibile ci introduce, in maniera chiara e appassionante, a straordinarie scoperte scientifiche. Un'opera che finalmente ci spiega quei fenomeni fisici che i nostri sensi non percepiscono e che non sono magie o superstizioni, ma costituiscono una "nuova" scienza antica.


Attraverso La Scienza dell'Invisibile, una nuova disciplina scientifica contemporanea, Massimo Citro e Masaru Emoto ci conducono in un affascinante viaggio tra fisica, medicina vibrazionale, spiritualità e filosofia.

Un percorso stimolante che chiarisce fenomeni fisici non percepibili dai sensi umani e dunque invisibili e non misurabili.
PER ACQUISTO QUI

Nessun commento: