IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

mercoledì 18 gennaio 2012

FLUORIZZAZIONE DELL'ACQUA: SECONDO NUOVA RICERCA E' CORRELATA A MALATTIE CARDIOVASCOLARI E NON SOLO...

Una nuova ricerca ha correlato il fluoruro di sodio  a malattie cardiovascolari: la causa primaria di morte nel mondo. I ricercatori hanno scoperto che assumere fluoro direttamente, stimola l'indurimento delle arterie, una condizione nota come aterosclerosi.

Il fluoruro di sodio è attualmente aggiunto alla fornitura di acqua di molte città nel mondo, nonostante la estrema opposizione di alcuni professionisti della salute e il fatto che precedenti studi  l'avessero correlato ad una diminuzione dell  QI  (quoziente intellettivo) e alla infertilità.

Nella loro ricerca gli scienziati hanno esaminato la relazione tra l'assunzione di fluoruro di sodio  e l'ispessimento delle arterie (calcificazione) . Studiando piu' di 60 pazienti, i ricercatori hanno trovato una significativa correlazione tra l'assunzione di fluoro e la calcificazione delle arterie. Pubblicata nella edizione di gennaio del giornale sulle Nuclear Medicine Communications, la ricerca evidenzia il fatto che l'esposizione di massa al fluoro possa essere responsabile della epidemia di malattie cardiovascolari, che ogni anno  sempre piu' del cancro, consuma vite umane . Nel 2008 ha ucciso 17 milioni di persone.

Secondo gli autori dello studio:

Il valore di assorbimento di fluoro nelle coronarie,  in pazienti con decorsi cardiovascolari  è stato significativamente maggiore che in quelli che non ne avevano.
Sorprendentemente non è il primo resoconto che emerge sui pericoli della fluorizzazione dell'acqua; tuttavia il governo USA (insieme ad altre nazioni) ha acconsentito che si facesse continuamente la fluorizzazione della fornitura pubblica di acqua nonostante queste scoperte.

Il governo (qui inteso come USA)  ammette i pericoli, tuttavia continua a pompare fluoro nelle forniture di acqua

Oltre 24 ricerche hanno concluso che il fluoro influenza negativamente le funzioni cognitive. In aggiunta a questi studi, oltre cento su animali  hanno messo in correlazione il fluoro alla infertilità maschile, al diabete e ad una serie di altre malattie. Nell'ultimo studio sulla cognitività, è stato trovato che il 28% dei bambini che vivevano in un'area dove i livelli di fluoro erano bassi, raggiungevano i migliori punteggi nei test.

Le precauzioni per ciò che rigurada il fluoruro di sodio:

  • R25 – Tossico se ingerito
  • R32 – a contatto con l'acido libera un gas molto tossico.
  • R36/38 – Irritante per pelle e occhi.
  • S1/2 – tenerlo al riparo e lontano dalla portata dei bambini
  • S22 – non respirane la polvere.
  • S36 – indossare abiti protettivi adatti
  • S45 - In caso di incidente o se vi sentite male, cercate soccorso medico imemdiatamente (indicare l'etichetta ovunque possibile)
Sin dal 1962 il governo (USA) ha raccomandato che i livelli di fluoro siano tra lo 0.7 e l' 1.2 mg/ per litro nell'acqua potabile della nazione. Reclamizzato come inibitore di carie, il fluoro è stato apprezzato per le sue presunte proprietà di prevenire il deterioramente dentale e per promuovere la salute orale.
La ricerca ora rivela che il fluoro, proprio quella sostanza che si suppone eviti il deterioramento dei denti, in realtà non faccia nulla per prevenire le carie.

Infatti, si è riscontrato come la  vitamina D  sia significativamente piu' efficace nella prevenzione delle carie senza avere estremi effetti collaterali. Invece di danneggiare il vostro corpo, la vitamina D taglia di netto il rischio di tutto cio' che deriva dal consumo di fluoro .

INFO CORRELATE:

  1. Scientists Uncover Truth About Fluoride and Other Water Contaminants
  2. Fluoride Supplements Shown to Have No Benefits, Only Dangers
  3. Government Calls for Lower Fluoride Levels and Admits it Harms Children
  4. Vitamin D Better than Fluoride at Cavity Prevention
  5. Water Fluoridation War | Government Admits Dangers, Experts Speak Out
  6. Flashback: The Hepatitis B Vaccine is Linked to Infant Death, Multiple Sclerosis and Autoimmune Disorders
FONTE: http://www.activistpost.com/2012/01/new-research-fluoride-linked-to-1-cause.html#more
traduzione e sintesi Cristina Bassi, www.thelivingspirits.net



Nessun commento: