IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

sabato 14 aprile 2012

ALLOPECIA E PERDITA DI PELO NEGLI ORSI POLARI PER "MISTERIOSA" MALATTIA

Nel Mare di Beaufort dei biologi hanno trovato degli orsi polari con segni di perdita di pelo e lesioni della pelle: gli stessi sintomi che dalla scorsa estate hanno reso malate le foche polari e i trichechi artici e che hanno portato il governo federale a dichiarare questo fatto come insolità mortalità.

 Gli scienziati hanno appena cominciato ad investigare sul fatto se gli orsi stiano soffrendo dello stesso problema. 

“Il primo giorno che abbiamo visto tutto questo è stato il 21 marzo. Su tre catturati, 2 avevano allopecia . Poi l'abbiamo riscontrata su altri animali a fine marzo, quidi è come questo fosse diventato"piu' che normale"


“Il primo giorno che abbiamo visto tutto questo è stato il 21 marzo. Su tre catturati, 2 avevano allopecia . Poi l'abbiamo riscontrata su altri animali a fine marzo, quidi è come questo fosse diventato"piu' che normale". Ad ora gli scienziati hanno trovato 9 orsi, sui 33 catturati, che hanno perdita di pelo . Gli orsi hanno lesioni di pelle sulla testa, collo e orecchi.
Degange dice che è dal 1999 che trovano orsi polari con simili sintomi, ma il numero dei colpiti, questo anno, è insolito.

"Non abbiamo visto ordi morti, quindi non è un evento che crea mortalità, per quanto ne sappiamo ora. Ma il fatto che stia accadendo ora, in presenza di questa inspiegabile mortalità delle foche, alza sicuramnene il livello di interesse sul problema".

Dozzine di foche sono morte per questa malattia, ma nessuna dlle morti dei trichechi è stata attribuita allo stesso probema. Julie Speegle, portavoce per il National Marine Fisheries Service, dice:
“Non sappiamo ancora cosa stia causando la malattia. Ma i nostri scienziati hanno evidenziato una serie di batteri e virus che è noto colpiscano i mammiferi marini".
da: http://www.alaskapublic.org/2012/04/06/polar-bears-show-signs-of-mysterious-illness/
trad. e sintesi Cristina Bassi
______________
ma che strano... con l'aria cosi pulita da sostanze tossiche e le acque cosi cristalline e pure degli oceani, ma come mai cosi' tante "misteriose" morti di animali intorno al mondo?

Nessun commento: