IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

lunedì 30 aprile 2012

LA NESTLE' ACQUISTA DALLA PFEIZER IL BUSINESS PER L'INFANZIA

 Big Pharma e Big Food a letto insieme...

Il 23 aprile, si è appreso che la Pfizer, la piu' grande aziena farmaceutica mondiale, ha venduto il suo business della formula infanzia alla Nestlé, il gigante alimentare svizzero ee l'affare è stato di 11.85 miliardi di dollari (9 miliardi di euro). Questo "affare" mostra l'opportunità strategica per la Nestlè di rafforzare la sua impronta globale nella nutrizione per l'infanzia, specialmente a seguito della sua integrazione vittoriosa del business su larga scala per cio' che riguarda la nutrizione clinica dell'infanzia, acquistato dal gruppo Novartis AG nel 2007.

Avendo testato le acque con la nutrizione per l'infanzia dopo aver comprato cio' che è poi diventato  Pfizer Nutrition dalla Wyeth, questa ultima mossa probabilmente mette in condizioni la Pfizer di dedicare le sue risorse al suo business principale…come siamo fortunati!

la formula infanzia della Nestlé

Il business della Pfeizer ha una valutazione 5 nel panorama mondiale per cio' che riguarda il mercato delle formule per il latte dei neonati, dopo la Nestlè stessa, la Mead Johnson, la Danone (l'opponente della Nestlè nella guerra del business) e la Abbott Laboratories. Cosi sembra che la  Nestlé stia semplicemente comprando il piu' debole della concorrenza. Degli analisti presumono che  la Nestle possa andare incontro a problematiche dell' antitrust e percio' essere costretta a vendere parte del suo business in alcuni paesi.

La Nestlé certamente punta il suo sguardo sul denaro e sembra che l'espansione nel mercato cinese cosi lucrativo, sia la sua migliore strategia per evitare problematiche con l'antitrust. Ma le azioni Nestlè sul mercato lucrativo della nutruzione per l'infanzia sono in calo - una cosa che l'acquisto Pfeizer ha immediatamentge corretto- considerato che la fetta di mercation della Pfizer Nutrition era dell 85% nei mercati emergenti.

Allettare è meglio!

Cio' che ci preoccupa, tuttavia, è che i prodotti della Nestlè per l'infanzia continueranno ad essere un ostacolo per l'allattamento al seno: la nutrizione piu' importante che giovani esseri umani possano ricevere.

tradotto da questa fonte:
http://www.anh-europe.org/news/big-food-and-big-pharma-in-bed-together?utm_source=The+Alliance+for+Natural+Health&utm_campaign=3b6e0eb50a-120427_ANH_Intl_e_Alert_No_944_27_2012&utm_medium=email

T-Shirt per l'Allattamento Taglia L (4409) PER ACQUISTO T-Shirt per l'Allattamento

Nessun commento: