IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

domenica 27 maggio 2012

LA MAPPA MONDIALE DELLA RETE HAARP ET SIMILIA



In aggiunta ad HAARP, negli ultimi anni gli USA hanno fatto due altri siti per la "ricerca sulla ionosfera": uno in Portorico, vicino all'Osservatorio di Arecibo e l'altro (noto come HIPAS) in Alaska vicino a Fairbanks. Entrambi gli impianti sono stati costruiti sia con strumentazione radio attiva e passiva simili a quelle dell'impianto HAARP.

Non sono solo gli USA ad avere interesse nella ionosfera: un consorzio di 5 Paesi rende operativo il sito
European Incoherent Scatter Radar (EISCAT), un primario impianto di ricerca sulla ionosfera che si trova in Norvegia, vicino a Tromso. Ma ce ne sono anche a Jicamarca, Peru; vicino a Mosca a Nizhny Novgorod ("SURA") e Apatity, in Russia; vicino a Kharkov, in Ukraina e a Dushanbe, Tadzhikistan. Tutte queste installazioni, hanno come scopo primario lo studio della ionosfera e la piu' parte impiega la capacità di stimolare a gradi variabili , piccole regioni localizzate della ionosfera per studiare metodicamente e in modo dettagliato quel che la natura produce in modo "random" (casuale) e rgolarmente su scala maggiore.

per altre info su HAARP Fact Sheet:  http://www.haarp.alaska.edu/haarp/factSheet.html
tradotto dalla fonte: http://rense.com/general95/haarplike.html  

Nessun commento: