IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

giovedì 28 febbraio 2013

SE VERAMENTE PENSI CHE L'AMBIENTE...




.... L'AMBIENTE SIA MENO IMPORTANTE DELLA ECONOMIA
PROVA A TRATTENERE IL RESPIRO
MENTRE CONTI I TUOI SOLDI....


CIBO: LA MEDICINA DEL FUTURO

Superfoods - Libro PER ACQUISTO - 15%

La medicina ci dice che il 90% delle persone muore di malattie cardiache, tumori e diabete. Tutte e tre queste patologie hanno a che fare con ciò che mangiamo. Le nostre abitudini alimentari sono strettamente correlate al nostro stile di vita e alle “sollecitazioni” che provengono dalla pubblicità.
Cambiare tutto ciò è difficile, ma ognuno di noi può cominciare da sé stesso, adottando la dieta dei “superfoods”, alimenti ricchissimi dal punto di vista nutritivo, naturali, gustosi. I “superfoods” da soli apportano quasi tutti i principi nutritivi di cui il nostro organismo ha bisogno ed è per questo che non possono mancare in nessuna dieta. Sono cibi che teniamo abitualmente in casa, ma di cui spesso non conosciamo le potenzialità. Di ognuno di questi “superfoods”, Traverso fornisce una scheda completa delle loro proprietà nutritive e dei loro benefici sulla salute. Elenca le patologie che sono in grado di constrastare e spiega come combinarli al meglio per ottenere piatti facili e gustosi.
Traverso spiega perchè sia preferibile una cottura al di sotto dei 46°. in tal modo questi cibi, ancora crudi, conservano intatte le loro proprietà nutritive, così come tutti i raw food. Illustra anche gli alimenti “pericolosi” per l’uomo (dallo zucchero all’alcool, dalla caffeina al sale), spiegando come farne un uso moderato.
I temi trattati: 
  • Prendi il controllo del tuo potere personale
  • II potere dei fitonutrienti
  • Equilibrio acido-alcalino
  • I 24 Superfoods : Acqua - Aglio - Aloe vera - Avocado - Bacche di acai - Bacche di goji
    - Broccoli - Cioccolato - Clorella e piante erbacee - Cocco - Crescione d'acqua - Fichi - Melograno - Mirtilli - Noci macadamia - Ortica - Papaya - Peperoncino - Polline d'api - Pomodoro - Prezzemolo - Semi di canapa - Spinaci - Zucca e semi di zucca
  • Cibi crudi o cibi cotti
  • Conosci i tuoi nemici
  • I pericoli dei prodotti lattiero-caseari
  • II lato oscuro della soia
  • Grassi: i buoni, i brutti e i cattivi
  • Alimenti biologici
  • Abbinare gli alimenti

martedì 26 febbraio 2013

UN CUCCHIAINO DI CANNELLA, ABBASSA GLI ZUCCHERI NEL SANGUE

 
 Un cucchiaino di cannellla a colazione non aggiunge solo un tocco di sapore ma abbassa notevolmente i livelli di zucchero nel sangue e quindi potenzialmente riduce la possibilità d sviluppare diabete. Cosi dice un nuovo studio della università di Ball State.
Il ricercatore della Ball State, Jo Carol Chezem ,ha trovato che quando adulti di sano peso e obesi mangiavano dei cereali cotti a colazione, in cui avevano aggiunto 6 gr di cannella, i loro livelli di zucchero nel sangue scendevano  del 25 percento per le due ore successive, rispetto a quelli di coloro che non avevano ingerito la spezia.


Questo studio è sttao riportato nel numero di Novembre del Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics. Lo studio di Chezem ha riguardato 37 partecipanti e conferma che sia in adulti con giusto peso che in obesi, la cannella riducela concentrazione di glucosio nel sangue ed aumenta la sensibilità insulinica, rafforzando l'abilità del corpo  di tenere a bada il diabete.

"Circa 80 milioni di Americani adulti hanno il pre-diabete, uan condizione caratterizzata da un alto livello di glucosio nel sangue che porta spesso al diabete", ha detto Chezem, che insegna nutrizione al Ball State's Department of Family and Consumer Sciences. 

"Siamo molto incoraggiati dai risultatid ello studio e staimo pianificando studi simili con individui con prediabete e diabete." 

Fonte: http://medicalxpress.com/news/2013-02-spoonful-cinnamon-health.html#jCp

Cannella e Zafferano  Cannella e Zafferano La cucina della via delle spezie

lunedì 25 febbraio 2013

AMINOACIDI E PROTEINE: SFATARE CREDENZE. PROTEINE NON SOLO NELLA CARNE

proteine(...) * Il prof. Curthbertson, dell’Istituto delle ricerche di Aberdeen. nel Sud Dakota, dice:

L’idea che le proteine animali siano superiori a quelle vegetali è senza alcun fondamento.
Le esperienze fatte per dimostrare la pretesa superiorità delle proteine animali hanno utilizzato proteine sottoposte in precedenza a processi selettivi e di purificazione che le avevano denaturate completamente. Peraltro, alcune di queste proteine erano sintetiche. Orbene, le proteine naturali della nostra abituale alimentazione, introdotte nel corpo umano, che è “vivente”, manifestano capacità e proprietà del tutto differenti dalle risultanze sperimentali di laboratorio”.

René Suzineau commenta così le suddette dichiarazioni di Curthbertson: “Bisogna farla finita una buona volta con il pregiudizio che proteine e carne sono sinonimi.”

Occorre inoltre tenere presente un fatto a nostro parere assai importante, cioè la capacità che ha il nostro organismo di realizzare quelle “trasmutazioni biologiche” la cui scoperta si deve al famoso fisico francese Louis Kervran, membro dell’Accademia delle scienze di New York. Secondo questa scoperta il nostro organismo, con l’intermediazione della flora intestinale, può sintetizzare anche gli aminoacidi essenziali partendo dagli aminoacidi presenti nelle proteine della frutta e degli ortaggi o da altri composti organici. 

Esiste indubbiamente una “intelligenza innata” del corpo umano, una intelligenza “sicura” che non ha nulla a che vedere con quella cosciente del cervello e che, essendo immensamente più sofisticata della nostra mente pensante, rende il corpo capace di produrre regolarmente tutte le proteine che gli sono necessarie, nel modo migliore, utilizzando i prodotti della digestione degli alimenti, purchè questi siano – questo è il punto ! – quelli naturali, cioè quelli che la Natura ci ha assegnato perchè confacenti alla nostra anatomia, alla nostra fisiologia, ai nostri istinti.


Sempre a proposito degli aminoacidi essenziali, non bisogna dimenticare che certi trattamenti termici (leggi “cottura”) provocano un decadimento del valore biologico delle proteine causato proprio dalla distruzione totale o parziale di codesti aminoacidi ritenuti “essenziali”. Tale distruzione è dovuta al fatto che, attraverso polimeri intermedi, le proteine vengono idrolizzate.

Ci sembra utile a questo punto riportare il giudizio che sull’argomento ha formulato il prof. Antonio Carnevale, dell’Università di Napoli: “Purtroppo l’uomo, specie nei paesi industrializzati ad alto livello socio-economico, continua a dimostrare chiara tendenza al consumo di alimenti carnei, nella convinzione che siano costituiti da “proteine nobili”, falsa credenza che trova la sua origine, oltre che nei pregiudizi, nella disinformazione scientifica. A tal riguardo, va sottolineato che non l’opinabile, ma l’oggettivo dovrebbe costituire quel patrimonio culturale scientifico che consente di nutrirsi consapevolmente, tutelando la propria salute, alla luce della ragione e dei riemergenti nostri istinti alimentari”.


- Occorre anzitutto rammentare che i dieci aminoacidi “essenziali” furono dichiarati tali in seguito a sperimentazioni effettuate da W.C.Rose, dell’Università dell’Illinois, sui topi bianchi partendo dal presupposto che i fabbisogni di questi rosicanti siano “eguali a quelli dell’uomo”. Il che non è vero, dato che già in condizioni normali il loro biochimismo fisiologico è lontanissimo da quello umano: come si vedrà fra poco, gli animali, oltre a reagire alle sostanze chimiche in modo assai diverso dall’uomo, presentano livelli di sopportazione differenti e differenti parametri di intossicazione.


Basterebbe ricordare che i topi, per crescere normalmente, hanno bisogno di un latte fortemente proteico (il “loro” latte contiene il 9,5% di proteine) mentre l’organismo umano cresce normalmente con un latte (quello umano) che contiene lo 0,9% di proteine (appena un decimo. quindi, di quello dei topi) e che permette di raddoppiare il peso del neonato umano in 180 giorni. Se, durante I’allattamento, ci si stacca da tali normali tassi proteici, si manifestano vistose turbe o per carenza o per overdose di proteine.

Se poi si prendono in considerazione le condizioni in cui tali ricerche di laboratorio sono abitualmente condotte, condizioni che stravolgono le condizioni fisio-psichiche degli animali, le riserve sulla attendibilità dei risultati così ottenuti divengono ancora più legittime.

Nonostante questo, sta di fatto che purtroppo “LE NOSTRE CONOSCENZE SUGLI AMINOACIDI ESSENZIALI RELATIVE ALLA ALIMENTAZIONE UMANA VENGONO SICURAMENTE DA ESPERIMENTI FATTI SUI TOPI BIANCHI” (da “I1 punto di vista molecolare” – Biological Sciences Curriculum Study).

In verità nessun risultato di sperimentazioni eseguite sugli altri animali può essere estrapolato e trasferito “tout court” sull’uomo. Tanto per restare sui ratti basta ricordare il famoso (anzi, “famigerato”) Talidomide. Farmaco che provocò migliaia di casi di bambini focomelici e che fu messo in commercio (e poi ritirato !) proprio perchè, sperimentato sui topi, risultò innocuo a questi rosicanti e pertanto venne con criminale leggerezza ritenuto innocuo anche per l’uomo. Invece…


Altri esempi: per scimmie e criceti la stricnina è innocua e le galline la sopportano in una quantità dieci volte superiore alla dose letale per l’uomo e questo vale – pare – anche per l’oppio. Ancora, per le pecore l’arsenico è una sostanza pressochè innocua e per conigli e criceti la penicillina è letale. 

Il dott. L. Goldberg (dell’Istituto Karolinska di Stoccolma) dice: “Non esiste davvero una ragione logica per trasferire sugli uomini i risultati ottenuti con sperimentazioni effettuate su animali”. Il Nobel dott. R. Koch ribadisce: “Una sperimentazione effettuata sugli animali non dà mai un’indicazione sicura”. Il prof. M. Rohrs di Hannover dichiara: “Nessun scienziato serio potrà contestare il fatto che i dati raccolti sugli animali non possono essere trasferiti sull’uomo”. Il dott. H. Stiller afferma: “L’odierna ricerca sul cancro è il capitolo più vergognoso e triste: sono state sperimentate con successo sugli animali più di 300.000 sostanze e 6.000 farmaci anticancro e tutti questi esperimenti sono falliti sull’uomo”. Qualcosa di simile c’è da aspettarsi anche per l’AIDS. 

E tuttavia fu proprio in seguito ad esperimenti condotti sui topi che vennero dichiarati “essenziali” gli 8 aminoacidi (vedi nel seguito). Nel contempo però vennero alla luce alcune notevoli anomalie: per esempio, la lisina, la fenilalanina e le leucina, che risultavano “essenziali” sia per l’uomo che per il ratto già adulto, non risultavano invece “essenziali” per i ratti in via di accrescimento. Altri dubbi sorsero sperimentando su animali diversi dai ratti.

I 22 aminoacidi (20 secondo Berg, 22 secondo Sherman) esistenti, come già detto, negli alimenti si dividono, secondo la nutrizionistica ufficiale, in due categorie: quella dei 14 aminoacidi che possono essere prodotti (sintetizzati) dall’organismo umano (e che quindi non è necessario che siano presenti nei cibi) e quella degli aminoacidi chiamati “essenziali” (8 o 10) che invece, non potendo (si ritiene) essere sintetizzati dall’organismo umano, dovrebbero essere assunti con gli alimenti ( sono stati chiamati “essenziali” per indicare che sono indispensabili alla vita e quindi di importanza capitale). 


Gli 8 aminoacidi “essenziali” sarebbero: fenilalanina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, treonina, triptofano, valina. Ma nella fase di crescita da alcuni sono ritenuti “essenziali”, e quindi fabbricabili dall’organismo, altri due aminoacidi, la arginina e la istidina, che l’organismo infantile non produrrebbe in quantità sufficiente.
I restanti aminoacidi, non essenziali, sarebbero (in ordine alfabetico): acido glutammico, alanina, arginina, asparagina, cisteina, glicina, istidina, norleucina, ossiprolina, prolina, serina, tirosina; la cisteina e la tirosina sono considerati “semiessenziali” perchè si possono sostituire alla metionina e alla fenilalanina.

Bacche di Goji - 500 gBacche di Goji - 500 g-  Prima Qualità – Conservate in comode buste salva freschezza - formato convenienza. QUI PER ACQUISTO

Succo di Morinda Citrifolia - Noni in Bustine - 840 g - 28 Bustine + LibrettoSucco di Morinda Citrifolia - Noni in Bustine - 840 g - 28 Bustine + Libretto
QUI PER ACQUISTO


domenica 24 febbraio 2013

C'E' FARMACIA E FARMACIA...



a sinistra: LA FARMACOLOGIA, l'assistenza alla malatttia (sick care)
a destra la FARMACIA: l'assistenza alla salute

Malati di Farmaci Malati di Farmaci, Perchè l'industria farmaceutica vende farmaci dannosi, inventa malattie e specula sul cancro. QUI PER ACQUISTO E INFO

Bacche di Goji in Barattolo - 250 gBacche di Goji in Barattolo - 250 g Frutto del Tibet coltivato senza pesticidi.
QUI PER INFO E ACQUISTO

LA CAVITA' RISONANTE DELLA TERRA SCOPERTA DAL DR SCHUMANN


“Tutto nella vita vibra” A. Einstein

Nel 1952 il Dr. Schumann, un fisico, scoprì che lo spazio tra la terra e la ionosfera, creava una cavità che risuonava come uno strumento musicale. L’energia elettrica prodotta dai lampi nella atmosfera terrestre, genera continuamente vibrazioni che rimbalzano contro questa cavità risonante della Terra e generano onde elettromagnetiche.

Queste onde di energia sono prodotte dalla attività elettrica nella atmosfera, che rimbalza sulla terra. Ogni secondo, sulla terra, si generano 200 fulmini che danno energia alla cavità risonante della Terra e la fanno vibrare. Similmente ad un diapason, che ha frequenze naturali, il pianeta Terra ha quindi delle frequenze naturali  che sono chiamate “Risonanza Schumann".
Schumann scoprì che questo campo elettromagnetico oscilla ad una frequenza di risonanza  da 7 a 10 battiti/sec. Le onde di massima intensità della Risonanza Schumann, avvengono ad una frequenza di 7.83 Hz: questo è il “battito cardiaco” della terra. Interessante che questa frequenza sia la stessa del funzionamento ottimale delle onde cerebrali umane.

Tutto in questo mondo ha una propria naturale e ottimale frequenza. Se una forza esterna interviene o viene applicata su un oggetto, questo desidera tornare a risuonare alla sua frequenza specifica, quelle che gli è ottimale.
Questo fenomeno si manifesta in tutto l’universo. Questa frequenza naturale di un dato corpo o “cosa”, viene chiamata “risonante” ed il fenomeno si chiama “risonanza”
Noi umani abbiamo molte di queste risonanze, data la complessità della nostra struttura cellulare.

In tempi recenti, tuttavia, onde radio ed elettromagnetiche stanno disturbando la frequenza terrestre di 7.83Hz. Particolarmente in aree industriali, assistiamo ad un disturbo di tale campo naturale, che viene ostruito, è debole e a volte persino mancante.
Naturalmente questo si ripercuote sul benessere degli esseri viventi che stanno nella regione/area: non solo umani, anche animali e vegetazione.  Si dice anche che la mancanza della risonanza Schumann faccia ammalare.

Da anni sentiamo dire, nel mondo alternativo, che la risonanza Schumann sta aumentando e che addirittura sarebbe salita  da 7.83Hz a 11Hz negli ultimi anni. Non sono un fisico e non saprei prendere una posizione piu’ precisa. Ho pero’ letto che secondo i dati del Northern California Earthquake Data Center americano (centro dati terremoti della Carolina del Nord) la frequenza è continua ad essere stabile in un range di 7.8Hz.

Quel che costituisce il problema molto probabilmente è che causa le molte interferenze “umane “ (non certo solo industriali … piuttosto militari e di geoingegneria) sta diventando difficile misurare con accuratezza questo segnale, dato che puo’ venire oscurato dai campi elettromagnetici (EMF).

Dall’inizio della vita, la Terra ha circondato tutto cio’ che vive, di una vibrazione naturale. Queste Onde Schumann che avvengono naturalmente sono un ingrediente essenziale di tutta la vita biologica sulla Terra. La ricerca sembra dirci che il nostro sistema biologico è "sintonizzato" sulla Risonanza Schumann del nostro pianeta, tant’è che queste vibrazioni non sarebbero solo un ingrediente essenziale alla vita, ma addirittura avrebbero dato forma alla nostra vita, determinando negli eoni del tempo, lo spettro di frequenze del cervello umano.

>> tutto l'articolo qui: http://thelivingspirits.net/php/articolo.php?lingua=ita&id_articolo=636&id_categoria=14&id_sottocategoria=30


sabato 23 febbraio 2013

DESTINO E...PROGRAMMATI PER...





Siamo stati programmati per
consumare cibo che non nutre
comprare cose di cui non abbiamo bisogno
prendere in prestito denaro che non avremo mai
sposarci senza sapere come amare 
e vivere senza porre in discussione il significato della vita
Come possiamo incarnare il nostro potenziae illimitato
se tutti seguiamo piu' o meno le stesse identiche vite?
MA ANCOR PIU' IMPORTANTE :
come possiamo aspettarci che il nostro pianeta ci sostenga
dato che perseguiamo ciecamente vie di distruzione?




QUANDO UNA SITUAZIONE INTERIORE
NON E' RESA CONSCIA
APPARE FUORI DI TE
COME  DESTINO


venerdì 22 febbraio 2013

POLIZIA USA ADDESTRATA A SPARARE SU DONNE INCINTA, BAMBINI E VECCHI AMERICANI



(NaturalNews) Veramente non volevo trattare questo argomento , ma ai lettori di Natural News bisogna che dia un avviso. Lo scrittore di Infowars, Paul Joseph Watson ha scoperto la prova che una azienda con base  negli USA, la "Law Enforcement Training, Inc.", sta vendendo un prodotto per milioni di dollari, chiamato "no hesitation" targets (obiettivi no-esistazione) al Department of Homeland Security. (Dipertimento di Sicurezza Americano)

Vengono usati questi obbiettivi (si vedano le immagini al link originale) per allenare gli impiegati del DHS (Department of Homeland Security, Dipertimento di Sicurezza Americano), allo scopo di uccidere cittadini americani. Ritraggono, in questi “targets”,  donne incinta, vecchi, bambini e persino delle giovani mamme con i fucili.
Lo scopo di questi obbiettivi, secondo la azienda che li vende, è  "eliminare ogni esitazione” che l’impiegato USA possa avere normalmente nell’uccidere donne incinta, bambini e vecchi. (Il piano del governo –USA-  per uccidere gli Americani è ora alla luce del sole...)

Quanto stupidi credono che siamo?
Gente: questo puzzle non è difficile da mettere insieme. Abbiamo già avuto il governo USA che ha comprato  1.6 miliardi circa di munizioni per essere usate “nel paese”, dentro gli USA. Il governo sta anche acquistando  migliaia di  fucili full-auto assalto, e li chiama “armi di difesa personale”
Come non bastasse, ci sono centinaia di migliaia  di bare a multi corpi, immagazzinate  proprio ora nelle strutture dei campi della  FEMA e c’è anche una forte evidenza che i campi della FEMA siano attivati da un personale essenziale online.

E abbiamo anche avuto gli agenti della polizia federale USA che hanno detto di volere che gli Americani consegnino tutti i fucili e si disarmino completamente, cosi che solo il governo avrà i fucili.
Uhm... di quante altre prove avete bisogno, gente? Mi chiedo come mai cosi tanti Americani possano ancora credere, siano in uno stato di totale negazione di tutto questo. La chiarezza abbonda sul fatto che l’attuale governo occupante dell’America – una forza occupante illegittima di traditori anticostituzionali e criminali-  abbia letteralmente un piano di  assassinio di massa per decine di  milioni di Americani, sia per disarmarli nelle strade che per farli secchi  cacciandoli dentro le bare della FEMA (o le fosse di massa).
Di questo piano ha parlato  il mentore di Obama
Di questo piano parlo’ apertamente uno dei mentori del Presidente Obama: un membro chiave del gruppo "Weatherman", composto di terroristi simpatizzanti comunisti. Bill Ayers e la sua banda pianificarono una presa di potere comunista dell’America,  seguita dal mettere insieme forze di resistenza che sarebbero quindi state “ri-educate” o “eliminate”. Di questo si parla in dettaglio nel video seguente , una intervista a  Larry Grathwohl, un operativo sotto copertura, al servizio degli Enti governativi delle forze dell’ordine. Questi si è infiltrato nella organizzazione Weathermen ed ha così appreso, cio’ che essi veramente vogliono realizzare.
D4O
traduzione e sintesi Cristina Bassi, www.thelivingspirits.net

 
NON DIMENTICARE MAI
QUEL CHE DISSE QUESTO TIRANNO: 
"PER CONQUISTARE UNA NAZIONE
DEVI PRIMA DISARMARE
I SUOI CITTADINI"


giovedì 21 febbraio 2013

LEGA ANTIPREDAZIONE ORGANI: IO NON VADO A VOTARE

LEGA NAZIONALE CONTRO LA PREDAZIONE DI ORGANI
E LA MORTE A CUORE BATTENTE
24121 BERGAMO Pass. Canonici Lateranensi, 22

Tel. 035-219255 - Telefax 035-235660

lega.nazionale@antipredazione.org


COMUNICATO STAMPA

ANNO XXIX – n. 3

14 Febbraio 2013



IO NON VADO A VOTARENON DELEGO PREDATORI, ESPIANTATORI, TRAPIANTISTI, AGUZZINI E TRUFFATORI


Come mai gli italiani non hanno immediatamente capito e contrastato il piano affaristico criminale dei superpoteri dell'industria della chirurgia sostitutiva al primo affioramento di cannibalismo e di riduzione dell'uomo a cavia, merce, organi di ricambio? Bastava schiacciare come degli scarafaggi con forza e volontà i primi crani corrotti che con estremo disprezzo del popolo hanno introdotto, passo dopo passo, la macellazione umana. Sotto la falsificazione del “salviamo le vite”crimini efferati si sono moltiplicati sotto i nostri occhi: Governi e Chiesa collusi e funzionali alla scienza S.p.A, tecnocrazia che governa il mondo.



Il 20 agosto 1947 il Dr.Karl Gebhardt veniva condannato a Norimberga all'impiccagione per delitti contro l'umanità: aveva usato le ossa degli ebrei senza autorizzazione; il 3 dicembre 1967 Christian Barnard effettuava il “primo” espianto, per trapianto, di un cuore vivo da una giovane donna, il mondo plaudì e subito esplose il mercato istituzionale dei ricambi d'organo: miniera il popolo.



Hanno cominciato succhiando sangue, poi preteso i reni, e passo dopo passo tutti gli organi, tessuti e cellule, espropriati da persone che hanno perso la coscienza per incidente o malattia. Scandaloso e ricattatorio il prelievo da viventi sani, in genere donne, private di organi doppi o parte di organo; raccapricciante l'accumulo di cornee e “tessuti” nelle biobanche; sconvolgente la Proposta di legge per tenere vivi i cosiddetti “morti cerebrali”per esercitazioni chirurgiche, chimiche e radiologiche.



Un nuovo illecito mercato è stato aperto con Decreto 10 ottobre 2012 (Governo Monti) che tratta di “Modalità per l'esportazione e l'importazione di tessuti, cellule e cellule riproduttive umane (gameti ed embrioni) destinati ad applicazioni sull'uomo” che vengono prelevati da persone falsamente definite “cadaveri” o da viventi sani a scopo di trapianto.

E' lecito, quindi, dubitare che si rispetti il veto del prelievo delle gonadi e dell'encefalo.



I funzionari dell'orrore sono tanti, tutti stipendiati, per lo più dipendenti dello Stato e delle multinazionali: applicano le istruzioni per banalità esecutiva e forse non si rendono conto di quel che fanno perché privi di codici morali. Sono espressione della società dell'obbedienza governata dal sistema totalitario occulto dell'iper borghesia trasnazionale, nell'ideologia del profitto.



La borghesia ha sacrificato (immolato, proprio, all'idolo del profitto) più vite umane di quante ne immolarono Aztechi, Toltechi, Incas, Maya, Indios nelle loro ecatombi umane per propiziarsi gli dei.” Il sommo Guido Ceronetti procede: “Allorché consentono all'espianto d'organi di un figlio, le famiglie lo sacrificano, non so quanto consapevolmente, in un rito convulso di macelleria chirurgica” e aggiunge “Quando uccidono, macellai siamo tutti”.



Perché continuare ad andare a votare degli infami: quelli che hanno imposto la legge della “morte cerebrale”, quelli che macellano i nostri corpi caldi e pulsanti, quelli che ingannano il popolo per ottenere firme di donazione, e quelli che, “facce nuove”!?! (Grillo) idealizzano un pianeta perfetto dove La donazione di organi, in caso di morte (cerebrale), e del proprio sangue è un dovere a cui nessuno si sottrae” Orrore! Se macelleria deve essere che sia senza il nostro consenso.



Il patto sociale è saltato. Siamo in lotta. Autogestione. Io non andrò a votare.



Nerina Negrello

Presidente


mercoledì 20 febbraio 2013

LA PAURA? UN OLOGRAMMA...




ALCUNI RIMEDI NATURALI CONTRO FUNGHI E PARASSITI INTESTINALI


Olio di Cocco Vergine - 300 g ACIDI GRASSI SATURI
OLIO DI COCCO VERGINE. QUI PER ACQUISTO


Acido undecilenico (come nell'olio di ricino) e acido caprilico (come nell'olio di cocco) sono i mezzi piu' noti della catena degli acidi grassi saturi, usati per trattare infezioni da lieviti. Si trovano entrambi e naturalmente,  in piccole quantità, nel corpo umano.
L' acido undecilenico  infatti è stato il maggiore agente usato per trattare infezioni da funghi prima che si sviluppassero delle medicine specifiche e viene tutt'oggi prescritto per alcune infezioni. Un dosaggio tipico per l'acido caprilico potrebbe essere fino a  3600mg al giorno, suddiviso ai pasti.

Mentre per l'acido undecilenico, normalmente è preso in dosi fino a 1000mg al giorno , suddiviso in dosi giornaliere.

LA BARBERINA
è un alcaloide che si trova anche nel Berberis vulgaris ,il crespino. Un'erba usata da tempo nella farmacopea cinese e ayurvedica. La berberina ha una attività significativamente antifungina ed è efficace anche contro certi batteri. Un beneficio aggiunto, per alcuni, è il suo effetto antidiarroico. La ricerca ha mostrato che questa sostanza puo' effettivanmente impedire che le specie di candica producano un enzima, il lipase, che ulilizano per creare colonie.


Origano Bio - Olio Essenziale Puro - 10 ml
L'ORIGANO

BIO OLIO ESSENZIALE DI ORIGANUM VULGARE
.
QUI PER ACQUISTO


Quel che noi conosciamo dalla nostra cucina italiana è piuttosto l'origano-maggiorana e non l'origano vulgare a cui qui ci riferiamo e che contiene una varietà di sostanze che lo rendono efficace contro i funghi. In uno studio relativo alla Candida albicans, è stato rilevato che esso la inibice molto di piu' dell'acido caprilico. E' anche altamente efficace contro molti batteri e molte riviste mediche prestigiose lo annoverano  come efficace tanto quanto degli antibiotici (medicine). E' molto potente quindi ne bastano pochissime gocce in un bicchiere di acqua. Attenzione a non prendere alte dosi che possono irritare le membrane delle mucose.

AGLIO  

Garlic (Allium sativum) contiene un gran numero di composti che contengono zolfo , che hanno  forti propietà antifungicide. Tra queste, l'allicina, l'allina, l'allinase e la S-allicisteina. Grazie ai molti composti anti-fungo, è difficile che funghi e lieviti gli resistano...
E' anche molto utile per il sistema cardiovascolare. E' stato dinmostrato che abbassa i livelli del colesterolo LDL  ed agisce come anticoaugulante, abbassando la pressione arteriosa L'aglio fresco potrebbe anche essere una alternativa, per quello che riguarda infezioni sistemiche serie e per chi ha una seria soppressione del sistema immunitario.
Quindi aggiungere dell'aglio crudo al cibo, o inghiottirne degli spicchi (se li tollerate e... anche quelli vicino a voi...) è un trattamento molto economico ed efficace.

ARGENTO COLLOIDALE
Sante Colloidal Silver 10 ppmargento colloidale. QUI PER ACQUISTO  


Si definiscono colloidi quelle piccole particelle di una sostanza sospesa (non discolta) in un' altra.  L'argento colloidale è una sospensione di particelle di argento in acqua. L'argento è molto famoso per essere un antimicrobico ed è spesos usato in filtri per l'acqua, per uccidere i microbi che possono esserci dentro, inclusi i batteri i funghi, i vermi, i protozoi. L'argento colloidale, si dice sia efficace contro oltre 6
50 patogeni incluse le specie di funghi e lieviti come la candida.
Funziona denaturando l'enzima che è coinvolto nel fornire ossigeno all'organismo. Molto difficle che possa non funzionare. E' stato ampiamente usato per trattere infezioni
prima che venissero sviluppate le medicine antibiotiche. Possiamo osservare che poichè sono in aumento le infezioni croniche e molti microbi diventano resistenti alle medicine comunemente usate, questo puo' essere una alternativa
fonte: http://tariganter.wordpress.com/2012/08/10/anti-fungal-treatment-for-candida-and-intestinal-yeast-overgrowth/


traduzione e sintesi Cristina Bassi