IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

martedì 26 febbraio 2013

UN CUCCHIAINO DI CANNELLA, ABBASSA GLI ZUCCHERI NEL SANGUE

 
 Un cucchiaino di cannellla a colazione non aggiunge solo un tocco di sapore ma abbassa notevolmente i livelli di zucchero nel sangue e quindi potenzialmente riduce la possibilità d sviluppare diabete. Cosi dice un nuovo studio della università di Ball State.
Il ricercatore della Ball State, Jo Carol Chezem ,ha trovato che quando adulti di sano peso e obesi mangiavano dei cereali cotti a colazione, in cui avevano aggiunto 6 gr di cannella, i loro livelli di zucchero nel sangue scendevano  del 25 percento per le due ore successive, rispetto a quelli di coloro che non avevano ingerito la spezia.


Questo studio è sttao riportato nel numero di Novembre del Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics. Lo studio di Chezem ha riguardato 37 partecipanti e conferma che sia in adulti con giusto peso che in obesi, la cannella riducela concentrazione di glucosio nel sangue ed aumenta la sensibilità insulinica, rafforzando l'abilità del corpo  di tenere a bada il diabete.

"Circa 80 milioni di Americani adulti hanno il pre-diabete, uan condizione caratterizzata da un alto livello di glucosio nel sangue che porta spesso al diabete", ha detto Chezem, che insegna nutrizione al Ball State's Department of Family and Consumer Sciences. 

"Siamo molto incoraggiati dai risultatid ello studio e staimo pianificando studi simili con individui con prediabete e diabete." 

Fonte: http://medicalxpress.com/news/2013-02-spoonful-cinnamon-health.html#jCp

Cannella e Zafferano  Cannella e Zafferano La cucina della via delle spezie

Nessun commento: