IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

lunedì 25 marzo 2013

LA PALEODIETA: FUNZIONASSE SOLO PER CHI LA PROPONE?

March 22, 2013  |  
 
Un decennio fa, tutti matti per Atkins. Ora una nuova dieta senza cereali e con pochi carboidrati sta facendo furore nella nazione. E' la cosiddetta “DIETA PALEOLITICA” o abbreviata, la  “PALEO", che da istruzioni su come mangiare secondo lo stile degli antenati dell'Età della Pietra.

La premmessa della dieta è semplice: il tuo corpo è progredito per mangiare in modo radicalmente diverso di quanto facciano la piu' parte degli Americani oggi. Ritorna a quella dieta originale e perderai peso ed eliminerai un sacco di malattie.


I nostri corpi si sono evoluti per per consumare solo cibo che si trova tra i cacciatori incalliti e non nella agricoltura? E... la dieta paleo veramente coglie tramite i suoi autori beststeller Loren Cordain e Robb Wolf, quel che mangivano gli antenati cavernicoli?

(...) I propositori della Paleo dieta dicono di mangiare carne da animali alimentati a erba, pesce e molluschi, frutta e verdura , uova , noci e semi ed oli "sani"  (come olio di cocco,di oliva, di macadamia, moce, avocado,. semi di lino etc). La lista dei cibi proibiti include cio' che Cordain definisce “cibi pre era industriale e neolitica” : ovvero tutti i cereali, i legumi, i latticini,  gli zuccheri raffinati, le patate i cibi preconfezionati, alcohol e oli vegetali raffinati.
 
“L' aspetto cruciale sarebbe imitare i gruppi di alimentazione che venivano mangiati allora con i gruppi di cibo che si trovano al supermercato". Secondo Cordain “circa il 71 percento delle calorie  in una tipica dieta occidentale,  derivano da zuccheri raffinati, oli vegetali, cereali e latticini e prodotti lavorati. I nostri antenati cacciatori da tutte le parti del mondo in ogni epoca, non hanno mai mangiato questi cibi o raramente lo hanno fatto".
 
Come fa a saperlo? Logico, dice. E' piuttosto facile definre quale tipo di cibo puoi avere se non c'è agricoltura. Ma non è tutto, dice anche lo sa dalla etnografia, da studi storici, studiando le sostanze chimiche rimaste nei fossili degli antenati umani e nei resti di ossa di animali macellate  o persino nelle feci fossilizzate di umani.

>> tutto il resto di questo articolo in inglese su tale "scienza  alimentare" qui:
http://www.alternet.org/food/popular-paleo-diet-bunch-baloney

 
Non sarà che si dimagrisce perchè le premesse fanno passare del tutto la fame??


Nessun commento: