IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

lunedì 22 aprile 2013

LA PAURA: IL RUOLO DELL'AMIGDALA E DEL CERVELLO RETTILIANO



Dalla newsletrer di David Icke del 21 aprile 2013

La paura viene definite cosi: 'una emozione spiacevole causata dal credere che qualcosa o qualcuno sia pericoloso, che possa causare dolore , o minaccia e  'uno stato d’animo di agitazione ed ansia causato dalla presenza di pericolo imminente'

Ma se guardate alla stragrande maggioranza  di queste fonti infinte  di paura, vedrete che non vengono scatenate da cio’ che accade ma da cio’ che potrebbe accadere. I processi della paura della mente-corpo umani, non sanno la differenza tra le due condizioni. Pensate a qualcosa che vi spaventa  ed il vostro corpo ed emozioni inizieranno a rispondere  come se questo fosse vero.

La paura è il fondamento di tutto il controllo umano, perché  (a) da potere energetico ai manipolatori  (b) le persone sopraffatte dalla paura si accorderanno su tutto cio’ che credono li proteggerà da cio’ di cui hanno paura, inclusa la cancellazione delle loro libertà 

Daniel Goleman, psicologo e giornalista, ha descritto uno stato emozionale, nel suo libro del 1996, Intelligenza  Emotiva, in cui crea il sopranome  'dirottamento dell’amigdala'. Questo accade quando la reazione emotiva ad una situazione è sproporzionata  rispetto alla minaccia percepita e i meccanismi di risposta alla paura sopraffanno – quindi dirottano- la mente pensante. 

L’amigdala svolge un ruolo centrale nella risposta e nella memoria riferite ad eventi emotivi e cio’ che ne consegue è il dirottamento dell’amigdala,  noto come meccanismo “combatti o fuggi” , che fa si che le persone o attaccano cio’ che temono o scappano via.
Quando l'amigdala "viene sequestrata" , la percezione di questo normalmente si traduce in una risposta immediata ad una situazione che scema piuttosto velocemente, allorchè  il cervello pensante, la neocorteccia, si manifesta e porta una considerazione piu' calma ed anche una percezione delle circostanze. E' la neocorteccia che dice ‘Oddio che stavo pensando?’

In verità non stavi.. ecco il problema.

L'amigdala  è come un velocista, accovacciato al bloccaggio di partenza, mentre la neocorteccia se ne sta seduta a gambe all'aria  leggendo un libro, concentrata a pensare e a non reagire.

Una volta che la pistola del "via" fa  bang, l'amigdala è già in pista mentre la neocorteccia dice "cosa è sto' rumore?" E cio che tiene le persone in quello stato e posizione emozionale è un costante sbarramento di pericoli che vengono percepiti come potenziali , siano essi fisici, finanziari, personali o altro.

Invece di avere una pistola nella fondina, in caso di minaccia, essa è sempre nelle vostre mani con il grilletto alzato e quindi quando viene agito uno scenario di PROBLEMA -REAZIONE-SOLUZIONE, la piu' parte della popolazione è già pronta a causa di cio' che io chiamerei uno stato di ‘amigdala in standby’ (attesa).
Si puo' paragonare questo all'essere in una casa buia  che si dice sia infestata e quindi fate un salto o vi raggelate, quando sentite un rumore che normalmente non vi inquieterebbe.

Questo standby della amigdala, usando l'analogia del velocista, è sempre in uno stato di attivazione a causa di tutti gli stimoli di paura di cui deve fare una scansoine e valutare in un mondo dove le emozioni piu' abbondanti  – deliberatamente – sono ansia e paura.

>> TUTTO l'articolo QUI:
http://www.thelivingspirits.net/php/articolo.php?lingua=ita&id_articolo=662&id_categoria=12&id_sottocategoria=73


Il Risveglio del Leone - DVD D. ICKEL’umanità si trova ad un bivio epocale: continueremo a farci manipolare e assorbire le energie , farci controllare con la paura e l’angoscia, oppure ci renderemo conto che siamo coscienza infinita e infinito amore e ci libereremo per sempre da questo giogo ricongiungendoci con l’energia universale? PER ACQUISTO QUI

Nessun commento: