IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

domenica 28 aprile 2013

OLOCAUSTO API: RICERCATORI EU CONFERMANO E' CAUSA DI VELENI PRODOTTI DALL'UOMO



'Una classe di sostanze chimiche insetticide, comunemente applicate sui semi di colza, anche chiamate canola negli USA ed anche sulla canna da zucchero, il grano e vari altri raccolti, sta decimando le popolazioni di api in tutto il globo ed un rispettabile gruppo di osservatori ambientali ora sta chiedendo che questi insetticidi siano immediatamente ritirati al mercato.

Come riportato dal quotidiano inglese Daily Mail, una relazione pubblicata dal Comitato di Revisori Ambientali per la Gran Bretagna - U.K.'s Environmental Audit Committee (EAC) - conferma che è agli insetticidi neocotinoidi che bisogna imputare la moria di massa delle api.' 

Nel gennaio scorso, la European Food Safety Authority (EFSA) - Ente EU per la sicurezza del cibo-  determino' che i neocotinoidi, usati sin dagli anni '90, fossero direttamente responsabili della esplosione epidemica mondiale del Colony Collapse Disorder (CCD) -malattia del collasso della colonia delle api- . 

L'Ente continuo' anche esprimendosi in opposizione ad ulteriore uso di insetticidi ai neocotinoidi, con particolare riguardo a piante a cui le api sono attratte. Ma la Commissione EU alla fine non è stata in grado  di ottenere abbastanza voti per implementare con successo
un divieto di due anni su queste sostanze chimiche
, cosa che ha spinto la EAC (
Comitato di Revisori Ambientali per la Gran Bretagna - U.K.'s Environmental Audit Committee) e far sentire la sua propria richiesta di veto.

TUTTO l'articolo qui  http://www.naturalnews.com/040088_bee_population_neonicotinoid_colony_collapse.html#ixzz2RYLUtTZE


 












TRADUZIONE:

La Monsanto sta uccidendo la popolazioone mondiale delle api, per far strada alle sue api Frankenstein, geneticamente modificate

Dopo essere stata accusata da moltissimi apicoltori come causa del collasso delle api da miele, la Monsanto nel settembre 2011,  ha acquistato la piu' grande azienda di ricerca sulle api .
Ora vogliono anche possedere i mezzi  per impollinare il cibo. I loro cibi frankensteim che producono pesticidi, stanno uccidendo le api da miele. La soluzione della Monsanto per cio' che rigurada la patologia del " collasso delle colonie di api" è di sostituire le api da miele, di Dio con le api Monsanto OGM, che sono resistenti  a tutto il cibo che produce pestici, che essi fanno.  

La Monsanto è il nemico nr 1 della umanità e i politici pronti ad afferrare i fucili, la sostengono

Nessun commento: