IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

lunedì 10 giugno 2013

CULTO TRANSUMANISTA , NELLA STATUA AL GROVE HOTEL DEL BILDERBERG MEETING 2013?


Se non avessi visto il filmato qui sotto, avrei pensato ad un fotoshop... ma è tutto vero. La statua si trova la Grove Hotel (5stelle), Watford, Hertfordshire, UK  dove il Bilderberg meeting 2013 si è appena concluso


L'evento Bilderberg e soprattutto l'evento straordinario di questo anno con un "festival "parallelo e alternativo" , vi risulta sia stato riportato dai nostri"media" online e non , in questi giorni?

A Watford [dove si è tenuto il meeting] la stampa era eccezionalmente presente in questa edizione Bilderberg, ovvero l'appuntamento annuale  della elite globalista (qui la lista dei partecipanti

Cosa c'entra l'elite globalista con la salute? Moltissimo. Pensate ai vaccini, agli OGM, al fluoro nell'acqua, ai veleni nei cieli,  Big Pharma. Sono i progetti e gli obbiettivi della elite globalista.  

Pensare che l'esistenza di questa realtà sia secondaria o ininfluente rispetto alla gravità dei problemi in Italia? Guardate la lista dei partecipanti e vedrete che non lo è affatto.


Il Bilderberg non è il vertice della piramide di potere nel mondo, tuttavia è un livello di grande potere. Questo Bilderberg 2013 ha segnato una novità: il meeting della elite, notoriamente a porte chiuse e riservatissimo, è stato per la prima volta affiancato da un Bilderberg festival parallelo e alternativo, in cui hanno parlato personaggi come  David Icke, Alex Jones (prisonplanet.com, infowars.com) giunto appositamente dall'America con il suo staff. Interviste ad un parlamentare dell'Ukipe e della BBC.

L'eccezionalità del fatto, che indica una svolta, è che si è "reso piu' pubblico" un evento segreto, come lo è sempre stato negli anni. L'alone di segretezza e acquiescenza è stato messo alle strette. Sempre piu' persone ora possono sapere, conoscere, chiedere chiarimenti.
All'evento hanno partecipato migliaia di persone, in tono del tutto pacifico, ma moltissime, come dice Icke nel seguito, sono state allontanate e respinte dalle forze di polizia.

"Moltissimi sono stati tenuti fuori  dalla polizia e dal managment del Grove Hotel, quando invece c'era moltissimo spazio disponibile sui terreni. E' stato un modo infelice di trattare persone a modo, molte delle quali hanno viaggiato per lunghi chilometri per arrivare qui.  
Sono stati spesi milioni per 140 membri [i partecipanti al Bilderberg] della elite parassita, mentre le persone che la polizia, in teoria (e solo in teoria) , è pagata a rappresentare vengono trattate con disprezzo e a loro si impedisce di partecipare. 

Ho detto in questi giorni alla gerarchia della polizia dell'Hertfordshire che le informazioni che avevano dal loro "intel" sui numeri di persone che sarebbero arrivate qui,  era una fesseria,  ma se ne sono resi conto poi sabato. Considerando che Watford è il centro di aree cosi tanto popolate, fa mancare il fiato che non abbiano visto l'ovvietà o abbiano scelto di non vederla.

Mi dispiace moltissimo per coloro che non hanno potuto arrivare qui e altrettanto mi dispiace che le autorità in tutte le loro forme, abbiano sentito la necessità di trattare con tale disprezzo e disdegno persone cosi pacifiche ed amorevoli". www.davidicke.com



Qualche estratto dal discorso di Icke (vedi video)-
FULL LENGTH VIDEO HERE: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=DRurAH-nrXk


"Dobbiamo riunirci, stare insieme per rifiutare di cooperare con il sistema che vuole la nostra schiavitu', per questo i pochi governano i molti, insieme alla strategia del "dividere e dominare". Aprire il cuore e la mente, senza eccezione di colore, cultura: siamo tutti una sola coscienza che sta facendo esperienze diverse. Siamo Coscienza infinta. Cio' che siamo come nome ed etnia non sono cio' che siamo veramente, sono solo esperienze. 

Dobbiamo smettere di combattere l'uno con l'altro. L'inguistizia dell'altro diventa la nostra ingiustizia.  La nostra percezione è stata programmata col  "povero me, me poverino", facendoci identificare con questo. Siamo una capacità infinita che puo' dettare la propria realtà, anzichè siano loro a dettarla per noi. La gente è manipolata. 

Quello di oggi , questa vostra presenza è una grandissimo passo per  il "botto"... è la fine dell'inizio. L'inzio è stato quello di portare sempre piu' persone alla consapevolezza che la realtà non è quella che loro vogliono farci credere. Che le persone ora si possano risvegliare alla loro vera natura. 

Ora dobbiamo passare allo stadio 2: nessuna paura piu', per l'autorità. Voi che siete qui in uniforme, avete figli e nipoti: non siamo noi a manipolare il mondoo e a massacrarlo...dovete rendervi conto che site parte di noi e smettere di proteggere queste persone, dall'occhio pubblico. Rifiutatevi di fare tutto questo. 

Abbiamo bisogno di una "campagna" cooperativa e pacifica. Niente violenza. Nessuna violenza che ha rimosso una tirannia ha evitato che se ne ripetesse un'altra. Ora abbiamo i numeri per fare una rivoluzione pacifica".

NOVITA' BILDERBERG 2013: PIU' STAMPA PRESENTE. IL PARLAMENTARE EU DELL' UKIP INTERVISTATO DA A.JONES AL GROVE 

BILDERBERG: ARRIVA LA STAMPA UFFICIALE. STRADE BLOCCATE, ELICOTTERI, AUTO DAI VETRI OSCURATI E PROVOCATORIO MODO PER NASCONDERSI

DAVID ICKE ARRIVA AL BILDERBERG...

KISSINGER...E LE VERE CONSEGUENZE DEL BILDERBERG

 BILDERBERG 2013: MOLTA PIU' ATTENZIONE DALLA STAMPA

6-9 GIUGNO 2013 IN UK IL BILDERBERG MEETING E L’UNIONE CON GOOGLE

 

Nessun commento: