IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

mercoledì 10 luglio 2013

I PARTY DELLA MAMMOGRAFIA: FALLE UBRIACARE CHE POI SI FANNO RADIOGRAFARE....

 
(NaturalNews) L'industria del cancro deve essere disperata e ha bisogno di nuovi clienti
In tutto il paese (USA, ndt) centri per il tumore e ospedali si dice facciano dei "party della mammorafia" gestiti dalla comunità , uno schema ingannevole di marketing per il cancro, che sostanzialmente vuole deliberatamente far ubriacare le donne con i loro amici e vicini, per rifilare poi loro delle mammografie.


Questa tattica orrenda,  sta avvendo mascherata dal "salviamo le vite," dato che è appositamente progettata per le donne che non si sentono a loro agio a fare le mammografie e che diversamente le eviterebbero se non ricevessero la pressione extra... per farsi un bicchiere di vino e cenare in un ambiente confortevole e rilassante. 


Le donne vengono incoraggiate ad "acchiappare le loro amiche" per una serata al locale centro per il cancro ed in questo tempo fanno a turno per ricevere quel cavolo di radiazione ionizzante e nel mentre sgranocchiare formaggi speciali, fondue al cioccolato e degustandosi del vino.

"Puo' essere una buona via per migliorare la complicità e per rendere piu' piacevole il farsi una mammografia," ha affermato il Dr. Julie Silver, un professore assistente alla Harvard Medical School, nella intervista alla ABC News in relazione al fenomeno, che crea delle resisteza, relativo ai party "mammografici" 


VEDI ANCHE:

Nessun commento: