IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

martedì 2 luglio 2013

IL CAVOLO OGM CON IL VELENO DELLO SCORPIONE

http://www.freakingnews.com/pictures/98000/Frankenfood-98043.jpg 

Preparati ai cavoli OGM ingegnerizzati con il veleno dello scorpione, proprio sfornati per te... Naturalmente dicono che siano sicuri e che richiedano meno uso di pesticidi. Ad una piu' attenta analisi tuttavia... nessuna delle due affermazioni risulterebbe vera.


Già nel 1994 si testo' un pesticida fatto con il veleno dello scorpione ed ingegenrizzato in un virus . Interessante fu che gli scienziati che poi spruzzarono il terreno con la sostanza, avevano una tuta protettiva completa che li "proteggesse" dall'innocuo veleno...C'è da chiedersi quanto sicuro sia il tutto, se chi l'ha inventato è il primo a crederci cosi...

Naturalmente il capo del test, il Professor David Bishop, insistette sul fatto che la prova era sicura anche se lui in prima persona si prese una vacanza, piuttosto che essere presente.

Nella nuova incarnazione della ingegneria genetica del veleno dello scorpione, dei geni dello scorpione Androctonus australus hector, sono stati ingegnerizzati nei cavoli allo scopo di produrre veleno. L'obbiettivo e' produrne per il consumo delle persone. 

Data  la storia dei timbri di approvazione della FDA per cio' che concerne gli OGM, è abbastanza probabile che non ci sarano interferenze nella produzione di questi cavoli e che percio' li troverai nel supermercato sotto casa.


Ecco le giustificazioni per questo cavolo-scorpione-chimera, che mai troverai in natura:
1. Meno uso di pesticidi
Di primo acchito sembra sensato. La realtà  è che, invece di spruzzare pesticidi nelle piante, la pianta ne conterrà in ogni sua cellula. Il risultato è che il pesticida  finirà nei corpi  della gente che mangia questo cavolo. Cosi, anzichè l'ambiente, saranno gli umani a diventare le fogne ufficiose dei pesticidi. Ci sarà pure un plus in tutto questo, ma io non intendo diventare una fogna di pesticidi. Voi si?

2. Assolutamente sicuro
Già sentito altre volte questo? Due cose in questa affermazione:

  • Il veleno dello scorpione è stato modificato perchè non sia dannoso agli umani.Non è priprio così. Cio' che hanno fatto è selezionare una sezione del genoma che codifica una tossina, la AAiT, nota per essere velenosa per gli insetti.
  • Uno studio che illustra che non è dannoso per gli umani[2]: beh  … non proprio. Il test umano non venne condotto su umani vivi, nè su cellule sane. E' stato testato su cellule del cancro al seno MCF-7 , che non sono propriamente cellule umane normali. Trovate che tutto questo sia rassicurante?. Per me non lo è per niente.

I cavoli Frankenstein saranno efficaci nel fermare gli insetti infestanti?

Questo è il vero problema, perchè è la ragione per cui gli agricoltori l'Agribusiness li vogliono. Questo potrebbe rivelarsi un problema. Secondo lo studio sulla tossicità della AAiT contro cellule di insetti, si dice che se ingerita diminuisce grandemente la tossicità.

[. Secondo noi la tossina possa venire degradata se ingerita.[2]
L'LD50—il punto in cui il 50% degli insetti muore—è stato registrato solo allo 0.13 μM quando la AAiT è stata applicata direttamente. Hanno trovato una differenza di “2 ordini di grandezza” quando la tossina veniva applicata direttamente anzichè ingerita. Questa è una enorme differenza... che suggerirebbe che la la tossina dello scorpione  non sarebbe cosi efficace nelle piante, perchè deve essere ingerita  dagli insetti. Ma, molto probabilmente saranno comunque usati degli spray .

Avrà importanza tutto questo per gli acquirenti  delle sementi del cavolo Frankenstein? Difficile da dirsi, ma la storia di questi prodotti  tenderebbe ad indicare una notevole creduloneria.

Si tenga ben a mente che l'uso di sementi OGM tende ad arrivare con codicilli che mettono sotto chiave l'acquirente e persino i successivi utilizzatori della terra, obbligandoli a non comprare altro.

Forse saranno le stesse sementi Frankenstein che distruggeranno l' Agribusiness! Sono inchiodati in un sistema che sta dimostrando di non funzionare. La vera questione, quindi, è se distruggeranno la terra - e noi- prima di distruggere se stessi.

Dopo essere finito a letto con la produzione agricola del DNA ricombinante,
l'Agribusiness ha fatto un patto con il diavolo. Alla fine, sembra improbabile che persino l'Agribusiness si risvegli dal suo tentativo di prendere il sopravvento sulla terra.

 FONTE: http://gaia-health.com/gaia-blog/2013-06-25/gm-cabbage-with-scorpion-poison-coming-soon/
Traduzione Cristina Bassi

Nessun commento: