IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO

QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO
QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO: ALLOWING FREQUENCIES TO INCREASE YOUR WELL BEING OF MIND AND BODY

lunedì 30 settembre 2013

COLTIVAZIONE OGM VIETATA IN ITALIA DA AGOSTO 2013 E PER 18 MESI, QUINDI...



 

ACCADEMIA MEDITERRANEA PER L'AGROECOLOGIA E LA VITA (AMA la Vita)

Carissimi collaboratori del fronte ZERO OGM

Dopo la pubblicazione del Decreto Interministeriale, che vieta le coltivazioni di OGM in Italia, anche se per solo 18 mesi, a partire da Agosto 2013, contro gli OGM è necessario:


1. Raccogliere le firme per una legge di iniziativa popolare che vieti tutte le importazioni di alimenti e/o sementi OGM e loro derivati e che istituisca il referendum consultivo obbligatorio (ai sensi della Dir 2001/18 CE in materia) e mai tenutosi, sugli OGM


2. Mobilitare il Movimento 5 Stelle per la raccolta di firme e tutte le forze sociali e politiche interessate a salvale la Cultura,  l'Agricultura, la Salute e l'Ambiente Nazionale dalle contaminazioni da OGM. Per la raccolta di Firme sui referendum è previsto il relativo rimborso dei costi.


3. Istituire anche la raccolta di firme on line sui punto 1, con copia del documento di identità  


4. Avviare un'immediata azione Legale per la distruzione dei campi OGM Transgenici e /o Clearfields, illegalmente seminati in Italiae per le azioni Civili e Penali contro le ditte produttrici di OGM e loro distributori, e verso coloro che hanno seminato illegalmente OGM.


5. Raccolgere le risorse economiche per le immediate azioni legali ed istituzionali in materia di OGM, attingendo alle risorse parlamentari disponibili da parte del Movimento 5 Stelle e loro collegati (Beppe Grillo e Casaleggio Associati). Coinvogere nel sosteglio economico le ditte ditributrici di alimenti Biologici in Italia, Ecor, Natura Si, Alce Nero, Probios, e tutte le altre ditte associate ad Assobio - Federbio



L’'inviolabilità della Memoria Genetica di tutti gli Organismi Viventi (DNA), regolata da Leggi fisiche perfette è sancita dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, per il rispetto della Vita" 



---------------------------------------

Prof. Giuseppe Altieri, Agroecologo

Docente Ordinario di Agroecologia, Fitopatologia, Entomologia, Agricoltura Biologica - Ist. Superiore Agrario di Todi

Studio AGERNOVA - Servizi Avanzati per l'Agroecologia e la Ricerca

Loc. Viepri Centro 15, 06056 Massa Martana (PG)

P. IVA 02322010543 

tel 075-8947433 (347-4259872)

domenica 29 settembre 2013

L'IPERICO: BENEFICO PER LA DEPRESSIONE E DISTURBI PSICOSOMATICI

Iperico
La natura contro la depressione


Per la sua attività antidepressiva, L'iperico (Hypericum perforatum L. ) è stato oggetto di oltre 40 studi clinici negli ultimi 20 anni. Due grandi meta-analisi che hanno revisionato tutti questi studi, sono giunti alla conclusione che l'efficacia dell'iperico è superiore al placebo ed è molto simile a quella degli inibitori della serotonina (SSRIs) nei casi di depressione lieve e moderata.
 




L'iperico che Cambia l'Umore
Dalla tradizione millenaria
ai  moderni impieghi clinici
in medicina e psichiatria
 L'iperico è stato testato anche nel caso di altri disturbi dell'umore:

- SAD (disturbo stagionale dell'umore) - due open-label studies hanno mostrato un effetto positivo dell'iperico. Tuttavia ulteriori studi randomizzati e controllati sarebbero necessari per confermare il dato;

- depressione pre-, peri- e post-partum – non ci sono dati scientifici;

- depressione giovanile – due piccoli studi (n =26 e n = 33) hanno mostrato una certa efficacia dell'iperico in questo disturbo, sebbene la percentuale di abbandono dei partecipanti allo studio sia stata alta;

- depressione da moderata a severa – uno studio (n =251) ha mostrato che l'iperico è efficace almeno come la paroxetina, ma meglio tollerata. Questo risultato ne incoraggia l'uso nel caso di depressione severa;

- somatizzazioni (gastrointestinali, sessuali, pseudoneurologiche, dolori ricorrenti, ecc) – uno studio controllato (n=151 e n=184; 600 mg/die) durato sei settimane ha mostrato che l'iperico è efficace nel controllare i disturbi psicosomatici;

- disturbo ossessivo/compulsivo – uno studio open label si è mostrato efficace, mentre uno studio controllato e con placebo (n = 60; 600-1800mg/die) non ha dato risultati positivi;

- deficit attentivo e iperattività (ADHAD), distimia, fobie – per ognuno di questi problemi sono stati condotti studi controllati, ma i risultati sono stati negativi.



L'effetto antidepressivo dell'iperico è stato attribuito a diversi meccanismi, tra cui: inibizione del reuptake della serotonina, dopamina e norepinefrina; debole inibizione delle monoamino-ossidasi A e B; riduzione della degradazione dei neurotrasmettitori; aumento del legame recettoriale; incremento dell'attività dopaminergica; modulazione neuroendocrina.


Studi di farmacocinetica suggeriscono che l'iperico possa aumentare l'espressione di geni coinvolti nel processo dell'infiammazione, dello stress ossidativo e nella sintesi di proteine coinvolte nel metabolismo energetico e nella rigenerazione assonale. In uno studio si è visto che la somministrazione di iperico a 962 pazienti depressi, aumentava significativamente i valori sierici di Fattore Neurotrofico Cerebrale.


Tuttavia è importante sottolineare alcuni aspetti. I risultati positivi di questi studi sono stati ottenuti solo con alcuni prodotti e a dosaggi specifici e probabilmente non possono essere estesi ad altri prodotti commerciali simili, ma non uguali e magari di qualità inferiore. 

I brand utilizzati sono: LI-160 (Lichtwer [Lichtwer Pharma; Berlin, Germany]), Ze 117 (Zeller [Max Zeller Söhne AG; Romanshorn, Switzerland]), e WS®-5570 (Schwabe [Dr. Willmar Schwabe Pharmaceuticals; Karlsruhe, Germany]). 

I dosaggi più comuni impiegati sono: 900mg/die, in due o tre somministrazioni, standardizzati in 1.0ug di ipericina (0,3%) e 3-5% di iperforina (ad eccezione del prodotto ze 117, che conteneva 0,5% di ipericina e meno dello 0,2% di iperforina). Nei casi di depressione severa, è probabile che i dosaggi debbano essere raddoppiati.


Per quanto riguarda l'interazione con altri farmaci, problemi si pongono soprattutto con gli estratti di iperico che hanno le più alte concentrazioni di iperforina, (>10mg di iperforina/die) dato che questa sostanza agisce su alcuni enzimi del fegato. E' bene quindi porre molta attenzione al prodotto usato e alla concomitante assunzione di farmaci. 

Comunque, secondo 16 studi di sorveglianza post-marketing (n = 34,834), l'iperico è molto più sicuro dei farmaci di sintesi. Non esistono studi sulla sicurezza dell'iperico durante l'allattamento e la gravidanza, ma non esistono neanche report di effetti avversi.


L'iperico quindi, nel caso di disturbi dell'umore si configura come un vero e proprio farmaco. Per la sua prescrizione è bene affidarsi solo e unicamente ad un medico ed evitare di assumerlo dietro “consiglio” di altre figure professionali e non.



Bibliografia

- Sarris J. St. John's wort for the treatment of psychiatric disorders. Psychatr Clin North Am. 2013;36(1):65-72.

sabato 28 settembre 2013

FORSE UNO DEI TUOI PIU' GRANDI ATTI D'AMORE...


E' STATO FORSE UNO DEI TUOI PIU' GRANDI 
ATTI D'AMORE... SCEGLIERE DI ESSERE VIVO
IN UN TEMPO IN CUI COSI IN TANTI,
SONO NEL BUIO PROFONDO...

"L 'UNIVERSO"

venerdì 27 settembre 2013

UK: IL DAILY MAIL PARLA DI SCIE CHIMICHE... CHE SONO PER IL NOSTRO BENE, OF COURSE.


 
dal 21st Century Wire LA PREMESSA AL MAINSTREAM…

Dopo un decennio passato a negare e a occultare la pratica di questi esperimenti altamente distruttivi e pericolosi, fatti sulla testa di umani ignari, quest'anno - il 2013- l'informazione del mainstream, la superfognatura, ha cominciato svelare l'esistenza della discarica che vediamo quando alziamo gli occhi verso i nostri cieli, che un tempo erano blu.
Val la pena di dare una occhiata e condividere l'articolo del Daily Mail (nel seguito) che parla come se cio' che descrivono potrebbe accadere quando, di fatto, sta gia' accadendo quotidianamente in tutto il Regno Unito. Sfruttano il fatto che la piu' parte della gente non alza gli occhi al cielo ne' fa domande sul costante aumento dei ghirigori disegnati sopra le loro teste.

(...) si noti che di recente si sono fatti molti tentativi per dare nuovo slancio di vita alla pseudo scienza e scienza del c... del global warming; anche se con un giorno di ritardo e un carbon dollaro in meno, non smetteranno di tentarci ancora una volta..

Tutta questa cura e denaro per curare il “ global warming”? Non proprio..  Potete scommetterci che c'è una multinazionale transnazionale o persino una agenda per la depopolazione dietro questo folle programma sanzionato dal governo.

Gli effetti sulla salute e il danno ambientale causati dalle scie chimiche, non hanno giustificazioni e speriamo che  abbastanza persone si renderanno conto  dell'entita' di questo crimine e indiranno la class action piu' grande del mondo contro i principali colpevoli che hanno sanzionato questo crimine stesso: il governo del Nord America e l'Europa.


Forse tempo di sciogliere i nostri governi corporativi?

L'INGEGNERIA CLIMATICA per "curare " il global warming potrebbe trasformare i cieli blu in cieli BIANCHI.
- l'Aerosol negli strati superiori dell'atmosfera, potrebbe portar via luce alla Terra
- spargere particelle rosse  intorno alla terra potrebbe lavare i cieli rendendoli bianchi
- l'effetto e' visibile ovunque sul pianeta

- e' molto intenso fuori dalle citta'

By Rob Waugh
trad. Cristina Bassi

DAL Mail Online


I cieli potrebbero trasformarsi da un rassicurante blu in un lenzuolo bianco, se gli scienziati saranno costretti ad azioni drastiche per contrastare il global warming, cosi hanno affermato gli esperti.

 

Iniettando aerosol che sparge luce nella atmosfera, potremmo riflettere piu' sole fuori dalla Terra e raffreddare il pianeta.  Ma il controeffetto sarebbe quello di spargere particelle rosse intorno all'atmosfera, cosa che lava via il blu.

Il risultato sarebbero [ strana scelta del tempo verbale: io propendo per il tempo presente ] cieli che diventano nebbiosi o offuscati anziche' avere i colori netti a cui siamo abutuati nei giorni d'estate.

Secondo un rapporto del New Scientist, una tale misura potrebbe tagliare di un quinto la quantita' di luce solare che raggiunge la terra, sebbene la riduzione di quantita' del blu nel cielo sarebbe molto piu' pronunciata.

Ben Kravitz del Carnegie Institution for Science in Stanford, California, ha detto che l'umanita' potrebbe rivolgersi alla geoingegneria, per risolvere i suoi  problemi con l'ambiente: una soluzione drastica, se le cose dovessero volgere al peggio [sicuramente una espressione di humor inglese, un understatement...]

Ha detto anche ci sara' biosgno di spargere particelle che vanno da 0.1 a 0.9 micrometri di diametro per influenzare la quantita' di luce nel cielo.
 
Funzionerebbe, perchè la sola ragione per cui il cielo è blu, è per via delle molecole di aria che vengono sparse...

FONTE: http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-2155450/Climate-engineering-cure-global-warming-turn-sky-WHITE-claim-scientists.html#ixzz2fhljomDS 

trad.
Cristina Bassi


SI VEDANO ANCHE:

SAUBERER-HIMMEL - CIELO PULITO- PUBBLICA I RISULTATI DI ANALISI DI ACQUA PIOVANA: RICCA DI METALLI TOSSICI...

PROF PAXINOS E IL TERRAFORMING: IL PIANETA TERRA VIENE ALTERATO PER OSPITARE ALTRE RAZZE?

SCIE CHIMICHE, GLOBAL WARMING, RADIOFREQUENZE E DANNI AL SISTEMA NERVOSO

METALLI PESANTI, SCIE CHIMICHE E I DANNI AL CERVELLO

E' AGENDA 21, NON GLOBAL WARMING O CAMBIAMENTO CLIMATICO!
LE MENZOGNE SUL CLIMA

EX CAPO FBI: FERMARE LE SCIE CHIMICHE NEI CIELI! 

DALLA NATIONAL HEALTH FEDERATION USA: LE SCIE CHIMICHE SONO DANNOSE

BILL GATES CI SALVA IL PIANETA, SPRUZZANDO UN SUPERGAS DAI CIELI. PER CONTROLLO DEL CLIMA, OF COURSE

 

 

giovedì 26 settembre 2013

CIBO SPAZZATURA, ZUCCHERI E... DEPRESSIONE.


http://img.sanistatic.it/image/gallery/mangiare-vivere/8.jpg

Due studi separati, uno in UK e l'altro in Finlandia, sono arrivati alla conclusione che coloro che consumano molto cibo spazzatura (junk food) - vedi il fast food- bevande zuccherine e prodotti industriali mostrano comportamenti collegati alla depressione .

La comparazione è stata fatta con coloro che  mantengono una dieta più sana con piu' frutta e verdura: costoro non soccombono a stati depressivi.

Lo studio in UK ha trovato che uomini di mezza età e piu' anziani, soffrivano molto piu' facilmente di stati mentali depressivi quando mangivano meno frutta e verdura. Perdere peso ha anche aiutatao la persona a mantenere una visoine positiva della vita.

E' stato mostrato che il caffè abbassa i livelli di depressione, ma solo se usato con moderazione.
Assumere alte dosi di caffeina ha un affetto avverso.

Anu Ruusunen, nutrizionista clinico ed autore  di un altro studio dalla Università della Finlandia orientale, afferma che la loro evidenza è che “l'ipotesi che una dieta sana non solo tiene potenzialmente a bada la depressione, ma anche la previene"

Le informazioni per lo studio, sono state fornite dallo studio del  Kuopio Ischaemic Heart Disease Risk Factor (KIHD), con 2000 partecipanti uomini che hanno risposto a domande sulla loro dieta e stato mentale.

Il National Hospital Discharge Register (NHDR) ha raccolto i dati per lo studio del KIHD.
Gli uomini in Finlandia  che consulmano piu' pesce, pollo, vegetali, bacche, frutti, formaggi a basso contenuto di grassi e cereali integrali  avevano meno incidenza di sviluppare la depressione entro i 13 anni dal controllo avvenuto.

Una dieta non sana, cosi come definita dai ricercatori include: “salsicce, salami, carne processata (industriale) dessert e snacks con zuccheri, bevande zuccherine, cibi confezionati, dolci confezionati, patate preconfezioante, ”  cosa che causa una evidente prevalenza di stati mentali depressivi.

La squadra di Ruusunen ha scoperto che cibi con alto contenuto di folati hanno dimostrato di migliorare lo stato d'animo dei partecipanti.

I Folati sono vitamine B idrosolubili, ovvero vit B9.


Mangiare cibi ricchi di folati è la via migliore per far si che il corpo benefici il piu' possibile dell'elemento essenziale per la sua buona salute .

Cibi che contengono folati:
• lattuga
• Spinaci
• Asparagi
• foglie di rapa
• foglie di senape
• Prezzemolo
• Broccoli
• cavoli
• barbabietole
• Lenticchie
• fegato di vitello e di pollo

  Alcuni degli aspetti positivi dei folati:
• sostengono la produzione dei globuli rossi
• Prevengono anemia
• Promuovono la produzione cellulare
• aiutano il sistema nervoso a funzionare in modo appropriato
• aiutano nelle fratture ossee connesse a osteoporosi
• prevengono la demenzia come l' Alzheimer

Super Size Me - DVD Cosa succede se un essere umano poco più che ventenne perfettamente sano decide di mangiare per trenta giorni, colazione-pranzo-cena, solo e soltanto hamburger e patatine Mc Donald’s? Vincitore del Sundance Film Festival

FONTE: http://beforeitsnews.com/health/2013/09/12-foods-scientifically-proven-to-prevent-depression-2505644.html

martedì 24 settembre 2013

ARMI PSICOTRONICHE: TRASMETTONO CONDIZIONAMENTI E COMANDI NELLA MENTE



Nel seguito estratti dalla traduzione integrale dell'articolo apparso su www.globalresearch.ca il 21 gennaio 2013, dell'autore Mojimir Babacek.

Tutto l' articolo qui: http://thelivingspirits.net/php/articolo.php?lingua=ita&id_articolo=717&id_categoria=12&id_sottocategoria=60

-------------------------
Nel marzo 2012 il Ministro della Difesa russo Anatoli Serdjukov disse:
“Lo sviluppo di armamenti basati sui nuovi principi della fisica, armi ad energia diretta, armi geofisiche, armi a onde di energia, armi genetiche , armi psicotroniche  etc., fa parte del programma di approvvigionamento delle armi di stato per gli anni 2011-2020,” Voice of Russia

Il britannico Daily Mail, altra eccezione,  scrisse che la ricerca nelle armi elettromagnetiche è stata portata avanti segretamente dagli USA e dalla Russia dagli anni ’50 e che „una precedente ricerca ha mostrato che onde o raggi  a bassa frequenza , possono influenzare le cellule cerebrali , alterare stati psicologici  e rendere possibile trasmettere condizionamenti  e comandi direttamente nel processo di pensiero dell’individuo.
( si veda: High doses of microwaves can damage the functioning of internal organs, control behaviour or even drive victims to suicide.”: “alte dosi di microonde possono danneggiare il funzionamento di organi interni, controllare il comportamento o persino portare le vittime al suicidio”)

 

Nel gennaio 2007 il Washington Post  scriveva sullo stesso tema:
“Nel 2002, il Laboratorio dell’ Air Force Research [ Laboratorio di Ricerca dell’Aeronautica- USA] brevettò precisamente una tale tecnologia: usare microonde per mandare parole nella testa di qualcuno… 

In risposta ad una richiesta del Freedom of Information Act [legge per la libertà di informazione] attivatasi per questo articolo, l’Aeronautica pubblicò documenti non “classificati”  [“non sotto segretezza] che riguardavano quel brevetto del 2002 — documenti che rilevavano che il brevetto  si basava su sperimentazione umana al laboratorio dell’Aeronautica, nell’ottobre 1994, dove scienziati furono in grado di trasmettere  frasi nella testa di soggetti umani, anche se con marginale intelleggibilità.


Il dr Robert Becker, nominato due volte per il  Nobel per la Pace, per la sua parte nella scoperta degli effetti di campi pulsati per guarire ossa fratturate, scrisse nel suo libro “Body Electric” [l’elettrica del corpo] sull’esperimento del 1974 fatto da J. F. Schapitz, pubblicato grazie alla richiesta del Freedom of Information Act.

J.F. Schapitz affermava:
“In questa investigazione verrà mostrato come la parola pronunciata dall’ipnotista puo’ anche essere veicolata direttamente in parti subconscie del cervello umano, a mezzo di energia elettromagnetica modulata, senza impiego di apparecchi tecnici per ricevere o decodificare i messaggi e senza che la persona esposta a tale influenza abbia la possibilità di controllare coscientemente l’input informativo”



Nel novembre 2000 il Comitato per la Sicurezza della Duma, dello Stato Russo affermò che molti governi moderni hanno a disposizione  capacità che consentono il controllo remote del sistema nervosa umano o la possibilità di infliggere in remoto [a distanza] delle invalità sulla salute. Si veda web.iol.cz

E’ piuttosto evidente che quelle tecnologie vengono usate, in conflitto con il codice di Norimberga, per esperimenti su esseri umani ignari . Nel 2001 il quotidiano  dell’esercito USA, il Defense News, scriveva che Israele stava sperimentando quelle armi sui Palestinesi. Ibid 


Non esistono legislazioni che puniscano l’uso di quelle tecnologie da parte dei governi. Solo in Russia ed in alcuni Stati USA  ci sono leggi che puniscono la proprietà o il commercio di quelle tecnologie da parte di entità NON governative….

Per esempio nello stato del  Michigan , la sentenza per questo tipo di crimine è uguale alla sentenza per la proprietà o il commercio di armi di distruzione di massa.
I lettori che saranno raggiunti da questo articolo e che preferiscono un sistema politico democratico, daranno una mano a preservarlo, se faranno girare l’articolo ai loro amici.


>> tutto l'articolo qui 


Programmazione Mentale - Libro     Rivoluzione Non Autorizzata - Libro
  

domenica 22 settembre 2013

FUKUSHIMA: ORA IL MOMENTO PIU' PERICOLOSO PER LA UMANITA'. "ABBIAMO MENO DI DUE MESI PER AGIRE"



trad. Cristina Bassi


Da ora i due mesi  piu' pericolosi per la umanità, dalla crisi dei missili di Cuba. Non ci sono scuse per non agire. Tutte le risorse che la nostra specie puo' chiamare a raccolta devono essere concentrate sulla vasca del combustibile della unità 4 di Fukushima .

Il proprietario di Fukushima, la Tokyo Electric (Tepco), dice che tra massimo 60 giorni potrà cercare di rimuovere piu' di 1300 barre di combustibile bruciato da una vasca molto danneggiata che giace in un edificio molto danneggiato che sta inclinandosi, sprofondando  e che potrebbe facilmente crollare con il prossimo terremoto, se non crolla prima per conto suo...

Circa 400 tonnellate di combustibile in quella vasca potrebbero sputare fuori radiazioni  15.000 volte superiori a cio' che accadde a Hiroshima.

La cosa certa di questa crisi è che la Tepco non ha risorse nè scientifiche, nè ingegneristiche, nè finanziarie per gestire la cosa. E nemmeno le ha il governo giapponese. La situazione richiede uno sforzo mondiale coordinato, dei migliori scienziati  ed ingegneri che la nostra specie puo' mettere insieme.

Perchè tutto questo è cosi grave?
Sappiamo già che migliaia di tonnellate  di acqua pesantemente contaminata stanno uscendo dalla centrale di Fukushima, portando un "brodo del diavolo" di isotopi tossici nel Pacifico. Già al largo della California si sono presi  dei tonni contaminati da fallout riconducibile a Fukushima . Possimo attenderci il peggio.

La Tepco continua a versare  acqua nella centrale vicina ai 3 nuclei  di reattori fusi, che in qualche modo deve tenere raffreddati.

Pennacchi di vapore  indicano che la fissione  potrebbe essere ancora in corso da qualche parte nel sottosuolo.  Ma nessuno sa esattamente dove siano quei 3 nuclei.

Molta dell'acqua contaminata ora si trova  in circa un migliaio di enormi serbatoi che sono pero' fragili e che sono stati assemblati velocemente e sparsi intorno alla centrale. Alcuni hanno già delle perdite. Tutti potrebbero frantumarsi nel prossimo terremoto, rilasciando nel Pacifico migliaia di tonnellate di veleni permanenti.

Anche l'acqua che scorre nella centrale sta minando  le restanti strutture di Fukushima, incluso quella che sostiene la vasca di carburante  alla Unità 4.

Piu' di 6,000 assemblati di carburante  ora si trovano in una vasca comune a soli 50 metri dalla Unità 4. Alcuni di loro contengono plutonio. La vasca non ha sopra alcun isolamento.

Secondo un esperto di lunga data  ed ex funzionario del Dipartimento per la Energia, Robert Alvarez,  nella centrale, la presenza di cesio letale è di 85 volte superiore a quello fuoriuscito da Chernobyl.

Si continuano a trovare punti caldi radioattivi in tutto il Giappone, che sono indicazioni di elevati tassi di danno alla tiroide tra i bambini locali. 


Quelle barre di combustibile devono in qualche modo essere rimosse il prima possibile e in sicurezza, dalla vasca di carburante della Unità 4.

Poco prima del terremoto e tsunami del 2011 che fecero a pezzi la centrale di Fukushima, il nucleo della Unità 4 fu rimosso per manutenzione ordinaria e per rifornimento di carburante.
Come è il caso di ca 24 reattori  in USA  e troppi altri in giro per il mondo,  la vasca progettata dalla General Electric, in cui ora risiede il nucleo, si trova a 100 piedi da terra.

Il combustibile spento deve essere tenuto in  qualche modo sott'acqua. E' ricoperto di una lega di zirconio  che prenderà fuoco spontaneamente se viene esposta all'aria. Usato per lungo tempo nei flash delle macchine fotografiche,  lo zirconio brucia con una fiamma estremamente calda e luminosa.

Ogni barra scoperta emette abbastanza radiazione da uccidere, in una frazione di minuti, chiunque le sia intorno. Una conflagrazione (ampio incendio distruttivo) potrebbe costringere alla fuga dalla centrale tutto il personale, rendendo inoperativo tutto il macchinario elettronico.

Secondo Arnie Gundersen, un ingegnere nucleare con 40 anni di esperienza in una industria per la quale produceva  barre di carburante, quelle che si trovano nel nucleo della Unità 4 sono piegate e danneggiate al punto di sgretolarsi.

Le telecamere hanno mostrato preoccupanti quantità di detriti nella vasca del combustibile, essa stessa dannegiata.

Ci sono peculiari e spaventose barriere scientifiche ed ingegneristiche, per svuotare la vasca della Unità 4, dice Gundersen. Ma tutto deve esser fatto alla massima perfezione.

Se il tentativo fallisse, le barre potrebbero venire esposte all'aria e prendere fuoco, rilasciando orrende quantità di radiazioni nell'atmosfera. La vasca potrebbe crollare a terra ed il tutto di conseguenza potrebbe causare una fissione ed esplodere.

La nuvola radioattiva che ne risultasse, minaccerebbe  la salute e la sicurezza di tutti noi.
Il primo fallout di Chernobyl, nel 1986, raggiunse la California in 10 giorni.
Quello di Fukushima nel 2011 arrivò in meno di una settimana.

Un nuovo incendio alla Unità 4 riverserebbe  una corrente continua  di veleni letali radioattivi, per secoli.

L'ex ambasciatore Mitsuhei Murata dice che delle fuoriuscite su larga scala da Fukushima “distruggerebbero l'ambiente in tutto il mondo  e la nostra civiltà". Questo non è un compito che richiede spiccata intelligenza e competenza tecnica, nè si collega al dibattito pugilistico sugli impianti nucleari . "Questa è una questione di sopravvivenza della umanità.”

Nè la Tokyo Electric nè il governo del Giappone possono fare questo da soli. Non ci sono scuse per non impiegare almeno una squadra coordinata dei migliori scienziati ed ingegneri.
Abbiamo meno di 2 mesi per agire.

Per ora stiamo facendo una petizione all' ONU e al Presidente Obama, per mobilizzare  la comunità scientifica ed ingegneristica, perchè si faccia carico di Fukushima e del lavoro di rimuovere in sicurezza queste barre di carburante.

Potete firmare la petizione qui: http://www.nukefree.org/crisis-fukushima-4-petition-un-us-global-response

Se avete una idea migliore, seguitela. Ma fate qualcosa e fatelo ora. Il tempo scorre. La mano del disastro nucleare globale è molto vicina a mezzanotte .

fonte: http://www.globalresearch.ca/humankinds-most-dangerous-moment-fukushima-fuel-pool-at-unit-4/5350779

L'autore di questo testo originale, è redattore senior della Columbus Free Press e della Free Press. e redige Nuke Free.

SI VEDANO ANCHE:
FUORIUSCITE DI ACQUA A FUKUSHIMA POTREBBERO CONTAMINARE TUTTO L'OCEANO PACIFICO

I DETRITI DI FUKUSHIMA E LA MORTE DELL'OCEANO PACIFICO

PICCO DI MORTALITA' TRA I NEONATI USA: IL RISULTATO DI FUKUSHIMA?

sabato 21 settembre 2013

UMANITA'...RECUPERATA


venerdì 20 settembre 2013

RIDURRE LA POPOLAZIONE: TANTI GRANDI DEL PIANETA LO VOGLIONO ARDENTEMENTE



"Difficile non notare l’ossessivo pensiero della elite globale in merito al controllo della popolazione. L‘ONU pubblica documenti sul tema, le università ha corsi interamente dedicati a questo, i sostenitori di un radicale controllo della popolazione sono stati nominati alle maggiori cariche politiche del mondo ed alcuni tra i piu’ ricchi sul pianeta, si riuniscono ”solo” per parlarne” 

Coloro che credono in questa filosofia,  parlano costantemente del “bisogno di maggiore accesso all’aborto, alla contraccezione o altre pianificazioni famigliari”.  Ma nonostante i loro sforzi il mondo si espande e … quelli che credono in questa filosofia del controllo della popolazione, si stanno innervosendo.

Ma chi sono quelli tra la elite globali sta che credono ferventemente nel controllo della popolazione? Puo’ darsi che alcuni dei nomi che seguono vi lascino basiti , dato che molti sono “dei grandi nomi nel mondo” .

Per esempio il Principe Carlo ha tenuto  un grande discorso nei giorni scorsi in cui deplorava la rapida espansione della popolazione : “Potrei scegliere Mumbai, Cairo o Mexico City;ovunque guardiate la popolazione sta crescendo velocemente. Una crescita che eguaglia, ogni anno, l’intera popolazione britannica . Il che significa che questo povero nostro pianeta, che già lotta per sostenere 6.8 miliardi di persone, in qualche modo ne dovrà sostenere piu’ di 9 miliardi nei prossimi 50 anni”


Molti tra la elite globale, credono che la crescente popolazione mondiale sia il problema numero uno che dobbiamo affrontare. Molti di loro sono assolutamente convinti  che la sovrapopolazione sia  la causa primaria del “cambiamento climatico” e che stia distruggendo l’ambiente e che minacci di trasformare tutto il globo in un gigantesco “slum” (bassifondi) terzomondista".

>>> qui 22 citazioni, che potranno shockarti, di "grandi" sul pianeta che si augurano un massiccio e veloce sfoltimento di popolazione...


Articoli correlati:
E' AGENDA 21, NON GLOBAL WARMING O CAMBIAMENTO CLIMATICO! D. Icke

Half the Population to Get Cancer —New Normal
 

Tutti i Complotti - Libro eBook - Governo Globale - PDF 

giovedì 19 settembre 2013

LA CARENZA DI VITAMINA D: UN PROBLEMA MONDIALE

 
Commento della RATH FOUNDATION:  
continua a crescere l'evidenza che la carenza di vitamina  D ora sia un problema mondiale. In USA, Canada e UK e in tutta la EU, è noto che siano diffuse carenze della vitamina. Altrove nel mondo, il problema non è meno serio. Le donne arabe incinta, per esempio, hanno "una prevalenza estremamente alta" di carenza da vitamina D, mentre è noto che anche in India ci sia una crescente epidemia di carenza di vitamina D.

Persino l' Australia, una terra con tanto sole e stile di vita all'aperto, ha  un livello di carenza di questa vitamina, che lascia attoniti. Promettente percio' il fatto che in alcuni Paesi le autorità abbiano iniziato a riconoscere che è necessaro assumerne . In UK, per esempio, dove il 25% dei bambini ne è carente, il Royal College of Paediatrics and Child Health ha detto che  un maggiore accesso a integratori a buon mercato di vitamina D migliorerebbe la salute dei gruppi a rischio. Ma anche il funzionario direttore medico dell'Inghilterra sta facendo una campagna perchè alcuni gruppi di popolazione l'abbiano gratis.

----------------------
Una revisione sistematica pubblicata nel British Journal of Nutrition, è tra le prime a concentrarsi sugli schemi relativi allo stato della vit D nel mondo  e nei sottogruppi della popolazione-chiave.

"Bassi livelli di vit D hanno potenzialmente una seria conseguenza sulla salute particolarmente delle ossa e dei muscoli.  Nei bambini, la carenza di vit D è causa di rachitismo; mentre negli adulti dei bassi valori sono associati a osteoporosi  e rischi di fratture. C'è una evidenza sempre piu' palese che cio' porti anche ad un crescente rischio di cancro e malattie cardiovascolari. Ma nonostante la sua importanza per la salute pubblica, i dati sullo stato della vit D a livello della popolazione sono limitati e gli studi vengono ostacolati  da mancanza di consenso e compattezza.
Le scoperte chiave dello studio includono:
  • il 37.3% degli studi in revisione  ha riportato valori considerati indeguati dalle autorità mondiali per la salute.
  • Solo un limitato numero di studi per l'America Latina è stato disponibile.
  • Si sono rilevati valori di vitamina D piu' alti in America del Nord che in Europe o nel Medio Oriente.
  • le differeze in relazione alle età sono state osservabili in Asia- area del Pacifico e nelle regioni del Medio Oriente, ma non altrove.
L'Amministratore Delegato della International Osteoporosis Foundation (IOF), Judy Stenmark, ha fatto notare che  "dato l'aumento globale nel numero di anziani e l'aumento quasi quadruplicato, dal 1990, nelle fratture all'anca  a causa di osteoporosi, i funzionari per la salute pubblica devono addebitare ad una condizione inadeguata di vit D , il rischio di frattura e della salute complessiva, nella loro popolazione che invecchia ma anche in quella dei bambini ed adolescenti. Lo IOF richiede che si faccia ulteriore ricerca e che si prendano ulteriorei misure sulla salute pubblica, che aiutino ad aumentare il livello della vit D  in questi gruppi di popolazione ad alto rischio"."

fonte:  http://www.sciencedaily.com/releases/2013/09/130904130403.htm

SI VEDA ANCHE:

Il Sole che Guarisce - Le incredibili Proprietà Terapeutiche della Vitamina D - Libro

martedì 17 settembre 2013

DAVID ICKE INTERVISTATO DA LUKE RUDKOWSKI, SUL SEGRETO DELL'UNIVERSO...


UNA BREVE SINTESI TRADOTTA:

Siamo CONSAPEVOLEZZA, CONSAPEVOLEZZA INFINITA . Le persone cercano corpi, ma è solo  consapevolezza infinita che interpenetra tutto.

La questione ora è a quale livello di consapevolezza stai accedendo
Cio' che fa il corpo è porre la sua attenzione su un infinitesimo punto; puoi essere nel corpo e nel mondo ma anche essere oltre, perchè il tuo punto di attenzione non è chiuso nei 5 sensi. Allora espandi la tua consapevolezza. Il corpo è un computer biologico, uno "spazio biologico" 

"David Icke" non è cio' che è, ma solo il nome di questa esperienza. Questa conoscenza mi fa prendere controllo della esperienza.

Dobbiamo conoscere di piu' la realtà per capire da dove la "cospirazione" [contro l'umanità] muove. Capire questo mette in una posizione di potere. Cio' che la cospirazione non vuole è una popolazione cosciente, in grado di osservare il mondo. Essa vuole una popolazione dei 5 sensi che sta dentro il mondo perchè i 5 sensi vedono solo punti e non sanno metterli insieme, per vedere tutta l'immagine. 

Nella modalità dei 5 sensi, non vedi cosa veramente sta succedendo, puoi guardare solo in un punto. Cosi la cospirazione mette le persone nei 5 sensi e programma cosi il loro isolamento dal vero sè.

Il risveglio in altre parole è l'espansione del punto di attenzione-osservazione.

Nel 2003 in Brasile Icke ha avuto la sua unica esperienza con l'ayahuasca, che ha trasformato radicalmente la sua vita; per 4 ore in quella situazione ha ricevuto profonde informazioni  sulla natura della realtà, da parte di una voce-coscienza femminile.
"Venni portato in uno spazio oltre il regno delle vibrazioni (anche se "spazio" è un concetto molto umano) .


L'Amore Infinito è l'Unica Verità Tutto il Resto è Illusione  Mi fu detto: "ti porteremo da dove vieni cosi capirai meglio chi sei e dove tornerai. L'amore infinito è l'unica verità, tutto il resto è una illusione".   Se vibra è illusione. Perchè il puro infinito-tutto-cio'-che-è, tutta la possibilià è quiete e Silenzio. il Silenzio è Tutti i suoni, tutta la possibilità di manifestarsi. Dentro il silenzio c'è tutto: il punto di attenzione infinito.

Si veda per questo anche l'esperienza del dr Alexander, il neurochirurgo americano, che ebbe una esperienza fuori dal corpo durante un grave coma causato da una infezione (considerata mortale) di e.coli al cervello. In quella settimana di coma fu "portato" in luoghi. mondi ed esperinze che parlano similmente di cio di cui Icke qui parla. Anche Alexander cita nella sua esperienza, una "oscurità accecante" , come quella a cui si riferisce qui Icke.

L'ILLUSIONE TI DOMINA FINTANTO CHE CI CREDI, MA SI PUO' VIVERE IN QUESTO MONDO TOTALMENTE ILLUSORIO, PROFONDAMENTE CONSAPEVOLI CHE ESSO LO SIA

Ex giornalista della BBC, conferenziere e ricercatore, da decenni sta offrendo a milioni di persone, una soluzione spirituale (non religiosa) alla manipolazione globale. "DON'T RUN, DON'T GIVE UP AND WE WILL GET THERE": Non scappate, non rinunciate e ci arriveremo..