IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

domenica 2 marzo 2014

CO-FONDATORE DI GREENPEACE: NESSUNA COLPA UMANA PER IL GLOBAL WARMING...



Per caso vi sentite vagamente "confusi" e vi pare che il caos sia l'unica cosa certa intorno? Beh, non sottovalutate la vostra capacità di analisi...
Anche nel seguito una "bella perla mainstream"... (se non fosse chiaro, dati i tempi, sto usando una espressione ironica...)


 --------------------
‘Non c'è prova scientifica che il global-.warming sia prodotto dall'uomo. Una terra piu' calda sarebbe benefica sia per gli umani che per la maggioranza delle altre specie’, questo secondo un membro fondatore di Greenpeace,  gruppo per le campagne ambientaliste.
L'affermazione è stata fatta ai senatori USA martedi u.s, dall'ecologista canadese Patrick Moore, membro di Greenpeace dal 1971 al 1986 .
Al Comitato per i Lavori Pubblici ed Ambientali del Senato,  ha detto: ‘Non c'è prova scientifica che emissioni umane di anidride carbonica (CO2) siano la causa dominante del minore riscaldamento dell'atmosfera terrestre, negli ultimi 100 anni. Se una tale prova ci fosse, sarebbe scritta a chiare lettere e tutti la vedrebbero. Invece non c'è vera prova, cosi come intesa dal punto di vista scientifico.’’

Hot topic: Moore claims that a warmer Earth will actually be beneficial for humans as we're a tropical species (pictured is a Nasa thermal satellite image showing the world's arctic surface temperature trends during autumn between 1981 and 2008)
Immagine termica satellitare della NASA che mostra le tendenze delle temperature della superficie dell'artico del pianeta, nell'autunno dal 1981 al 2008



Moore ha detto di aver abbandonato Greenpeace perchè "politicamente aveva preso una forte svolta a sinistra ’. Dr Doug Parr, Chief Scientist a Greenpeace UK, ha detto al MailOnline: 'Sulla scienza climatica, Greenpeace accetta la visione condivisa avanzata dal 97 per cento dei climatologi, di ogni  istituto scientifico nazionale ed internazionale ed ogni governo nel mondo, sul fatto che sia in corso un cambiamento climatico, causato soprattutto dalla attività umana,altamente pericoloso, per il futuro benessere delle genti su questo pianeta" 
Moore ha fatto invece altre affermazioni negli anni, piuttosto strane per le visioni di Greenpeace. Ha sostenuto il disboscamento, poichè genera riforestazione ed ha attaccato gli attivisti per produrre paura sulla energia nucleare. I suoi ultimi commenti sono giunti mentre  due delle maggiori organizzazioni scientifiche del mondo, hanno messo in guardia sul global warming, causato dall'essere umano,  poichè è in peggioramento e perchè distruggerà sia il mondo naturale che la società umana"

 SI VEDANO ANCHE :

DR BLAYLOCK: IL NESSO TRA MALATTIE DEGENERATIVE E GEOINGEGNERIA (SCIE CHIMICHE)
LA GEOINGEGNERIA: KILLER DELLA VITA SUL PIANETA

 

 

Nessun commento: