IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

martedì 4 marzo 2014

COME RICONOSCERE L’INTOSSICAZIONE DA MERCURIO


http://www.kindredcommunity.com/wp-content/uploads/media/images/content/detail/mercuryvaccine-page2291.jpg
(NaturalNews) I metalli pesanti sono sempre piu’ pervasivi nel nostro cibo, acqua ed aria al punto da apparire in prodotti che in precedenza consideravamo completamente sicuri

Il mercurio in particolare è un metallo pesante che è finito nella nostra fisiologia in vari modi; ne consegue che i nostri corpi si sono lentamente intossicati fino ad arrivare alle malattie acute. Ecco nel seguito alcuni segni di intossicazione acuta da mercurio:.

Problemi digestivi

Ci sono una valanga di ragioni per cui le persone hanno dei problemi digestivi, ma un fattore comune è che in molti casi le persone non considerano che si tratta di intossicazione da mercurio.

Per molti, tutto cio' parte dalla bocca, dato che la masticazione del cibo rilascia degli enzimi salivali che stimolano simultaneamente il rilascio di mercurio dalle otturazioni. (
Malattie causate da otturazioni contenenti argento/mercurio) Questo mercurio si mischia al cibo e con esso viaggia verso il tratto digestivo.

Nello stomaco questo mercurio si combina con l’acido cloridrico e produce cloruro di mercurio, che puo’ danneggiare il rivestimento interno dello stomaco e creare ulcere.

E non solo questo: una volta che questo mercurio entra in contatto con i nostri “batteri buoni”  nel sistema intestinale, puo’ ucciderli all’istante solo toccandoli. Purtroppo questo non danneggia il mercurio che continua a distruggere altri batteri buoni lungo il suo percorso.

Alla fine tutto cio’ porta ad uno squilibrio della flora batterica intestinale che crea una moltitudine di condizioni e sintomi. Tra i piu’ noti, la Candida Albicans ed altri disturbi collegati alla digestione.


Disturbi cerebrali 


La Prova Evidente del DannoIl mercurio è lipofilico, ovvero si concentra nei tessuti grassi, soprattutto nel cervello dato che quest’ultimo è composto per lo piu’ di grasso. Solo per questa ragione, è ovvio che tutti i livelli di  intossicazione da mercurio influenzeranno negativamente il corretto funzionamento del cervello, a cui il mercurio si lega.

Sfortunatamente sembra che lo sviluppo neurologico del feto, dei piccoli e dei bambini,  sia piu’ suscettibile  alla intossicazione da mercurio, questo piu’ che negli adulti, cosa che puo’ spiegare le percentuali di aumento di disturbi cerebrali come l’autismo nei piccoli, che sono sottoposti a vigorosi programmi di vaccinazioni, che contengono mercurio.

I sintomi cerebrali relativi alla intossicazione da mercurio, includono nei  piccoli, un ritardo nello sviluppo del camminare e del parlare, nonché scarsa memoria, attenzione, linguaggio, disturbi alla vista (spazialità nella visuale) e  apparato motorio .
Tutto questo viene spesso etichettato come demenzia, autismo, depressione da Parkinson, emicranea ed altro…  


Dolori muscolari e articolari

Dato che il mercurio ha affinità di concentrazione nei tessuti lipidici (grassi)  e nel tempo tende ad accumularsi, non ci dovrebbe sorprendere il fatto che sia causa di forti dolori muscolari e articolari, inclusa rigidità e  gonfiori.

Segni di intossicazione da mercurio nel sistema musco-scheletrico includono muscoli deboli, veloce affaticamento dei muscoli, crampi muscolari, debolezza muscolare, disfunzione temporo-mandibolare. Tutto questo è spesso etichettato come artrite, fibromialgia, sindrome da fatica cronica e sclerosi multipla.     

Il mercurio si trova nell’aria, nell’acqua potabile, nei pesci, negli amalgami dentari, nei vaccini, in case ed uffici, nella batterie,  nella tinta rossa dei tattoo e in molto altro ancora. Occorre fare attenzione ed evitare ambienti altamente intossicati ed il cibo e l’acqua ad essi vicini, cosi come procedure mediche che rendano poi soggetti a mercurio.

Disintossicarsi dai metalli pesanti, è una delle cose piu’ importanti da fare ed anche una delle piu’ difficili da fare per la propria salute. Di solito serve molto tempo per rimuovere queste intossicazioni in modo sicuro ed efficace, quindi è vitale iniziare il prima possibile e farsi consigliare da un medico e terapeuti olistici.



Traduzione Cristina Bassi, www.thelivingspirits.net

Esposizione Cronica al Mercurio  Alga Chlorella Pyrenoidosa   Come Difendersi dai Metalli Pesanti  E' tutto nella vostra testa 

Dr. Chris Shade, founder of Quicksilver Scientific, explains mercury toxicity in amazing detail during an interview with the Health Ranger:



Nessun commento: