IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

venerdì 25 aprile 2014

OREGON: FETI ABORTITI INCENERITI PER PRODURRE ENERGIA


L'impianto di produzione energia dai rifiuti, il Covanta Marion in Oregon - USA- che incenerisce i "rifiuti medici" della British Columbia (Canada), inclusi i feti abortiti.
 
VICTORIA, British Columbia, April 23, 2014 (LifeSiteNews.com) – Il Ministro della Salute della British Columbia (Canada), ha ammesso che i resti di feti eliminati con aborto nella British Columbia, finiscono in USA, in impianti che producono energia dai rifiuti, per fornire energia elettrica per i residenti dell' Oregon.

Il Ministro della Salute della provincia ha detto in una email  ai cattolici della B.C. che “rifiuti biomedici” spediti in USA per essere inceneriti, includono “tessuti umani, come tessuti cancerosi rimossi, arti amputate e tessuti fetali.”

“Il ministro comprende che alcuni di questi vengono trasferiti in Oregon, dove vengono inceneriti in un impianto di riciclaggio,” afferma la email.
Il ministro ha detto che degli appaltatori che gestiscono i "rifiuti biomedici" della provincia, seguono dei protocolli “di salute e sicurezza" come anche le normative federali , provinciali e locali.”


Kristan Mitchell, diretttore generale dell' Oregon Refuse and Recycling Association, ha detto ai cattolici B.C. Catholic, che i rifiuti biomedici molto probabilmente finiscono al Covanta Marion, l'impianto di ricilaggio in Oregon, dato che è l'unico che usa dei rifiuti per alimentare la rete elettrica. L'impianto ha confermato di ricevere ed incenerire rifiuti biomedici della  B.C. 

(...)“ i rifiuti medici vengono portati all'impianto  in scatole sigillatee trasportati nella fornace attraverso un nastro trasportatore che li mette il pila con il resto dei rifiuti soliti che devono venire lavorati,”

(...) un mese fa la notizia che si è trovato che piu' di 15,000 feti abortiti  sono statia inceneriti, insieme ad altri rifiuti biomedici, per riscaldare  e generare energia per gli ospedali della British Columbia.

Contact:
Hon. Christy Clark
Premier
250-387-1715
premier@gov.bc.ca
Hon. Terry Lake
Minister of Health
250 953-3547
hlth.minister@gov.bc.ca

fonte: http://www.lifesitenews.com/canadian-aborted-babies-incinerated-in-oregon-waste-to-energy-facility-to-p.html 

ULTIMA ORA : Confirmed: Oregon power company says it will stop burning aborted babies to produce electricity for residents
CONFERMATO: l'azienda elettrica dell'Oregon, dice che smetterà di bruciare i feti abortiti  per produrre elettricità ai residenti.

Nessun commento: