IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

sabato 31 maggio 2014

QUELLI DEL BILDERBERG A COPENHAGEN: INDISCREZIONI SULL'AGENDA

Bilderberg 2014 











Daniel Estulin, autore ed esperto sul Bilderberg Group, da proprie fonti interne ha appreso i temi all'ordine del giorno nella agenda Bilderberg  2014, riunione che come noto si tiene in quetsi gorni a Copenhagen, Danimarca .

E tali temi, da tali fonti, sono: 
1) diplomazia nucleare: come Russia, Cina e persino l' Iran potrebbero cooperare per erodere l'egemonia occidentale 
2) il recente accordo sul gas tra Russia e Cina : come questo progetto ed altri a lungo termine tra i due paesi, ridurranno probabilmente la dipendenza dal dollaro USA  come valuta di riserva 
3) la crescita di nazionalismo in  Europe che sta mettendo alle strette la struttura di potere nella EU:  le recenti vittorie dell' UKIP United Kingdom Independence Party  che si oppone alla EU, sta particolarmente preoccupando il  Bilderberg Group. La EU e la sua valuta euro, furono formulati dal gruppo durante il suo secondo rincontro annuale nel 1955.
4) Leggi sulla privacy Internet della EU: che significano per gli USA.
5) la crescita di una guerra cyber : il governo puo' usare la minaccia di attacchi cyber, che in teoria distruggerebbero i mercati finanziari e che sarebbero persino peggio del crollo economico del1929, questo per rafforzare la censura ed altre regole internet
6) dalla Ucraina alla Siria:  la politica estera di Obama è spacciata?
7) l'agenda del "cambio climatico" : la deindustrializzazione delle nazioni prese di mira , associata ai trattati sul "cambio climatico" e le leggi relative
Ed è molto probabile che ci sia dell'altro che verrà discusso in questa conferenza di 3 giorni.
Ma per avere veramente il senso della importanza di questi temi in agenda e della influenza del Bilderberg Group, è fondamentale andare a vedere molti dei piu' importanti eventi dei decenni scorsi, che non furono affatto casuali come potrebbe sembrare, piuttosto sono stati studiati a tavolino all'interno delle stanze, cosi eloquentemente arredate, dei meeting passati  del Bilderberg  Group.

>> TUTTO L'ARTICOLO QUI:  http://thelivingspirits.net/bilderberg/bilderberg-2014-estulin-rivela-alcuni-dati-di-suoi-informatori-insider.html

DSCN3249RS
CARLO SIBILIA (M5S) FUORI DAL BILDERBERG

intervistato da American Free Press


DA GLOBAL RESEARCH,  


controconferenza di oppositori dalla parte oposta di Copenhagen:
Perchè bisogna opporsi al Bilderberg (in ingl)


 

venerdì 30 maggio 2014

I TIEPIDI, OVVERO GLI ANESTETIZZATI DAI MASS MEDIA

 
di Franco Giusto



Attenzione, sono princìpi da perseguire con molta cautela in quanto possono provocare assuefazione in determinati soggetti predisposti a vivere in un mondo giusto , migliore e in simbiosi con la Natura; determinano invece particolari reazioni gravi, rabbiose, depressioni e crisi di panico in individui che perseguono il potere. Esiste poi una terza categoria di persone, la più nutrita , che per ora non presenta alcun tipo di reazione se viene a contatto con suddetti princìpi, e sarebbe quella dei tiepidi, cioè di coloro che oscillano sempre nelle decisioni degli altri; ultimamente meglio definiti lobotomizzati o anestetizzati dai mass media. 

 

Ormai è sempre più evidente che ci siamo inoltrati in un periodo storico, quello delle scelte soggettive. Si apre sempre più la distanza fra due tipi di scelte nella società del mondo intero; o sei caldo o sei freddo. Anche i tiepidi molto presto saranno costretti a scegliere se cadere da una parte o dall'altra, a farli ruzzolare in uno dei due poli opposti sarà proprio la tribolazione a cui stiamo andando incontro e che sta prendendo forma sotto gli occhi di tutti. Solo coloro che non vogliono vedere sono ciechi a tanta ingravescente realtà.
 

Purtroppo queste parole non sono piacevoli né per chi le scrive né per chi avrà la pazienza di leggerle, ma mi sembrano d'obbligo e talmente evidenti dopo anche quanto successo di grave nei confronti di Gianni Lannes, la sua famiglia e i suoi collaboratori. Non si può rimanere indifferenti di fronte a tanta arroganza scagliata nei loro confronti da parte di persone psicopatiche e malate di potere, persone che hanno scelto di essere fredde come i loro sentimenti, i loro princìpi, le loro emozioni, le loro idee e il loro futuro: il loro è un freddo raggelante già cadaverico. 

 

Ma la miopia intellettiva e umana di chi ha deciso di infierire su loro simili, non aveva previsto che tali esternazioni violente sarebbero state in grado di evocare reazioni positive in coloro a cui sono state indirizzate e successivamente a quanti indiretti spettatori : potenziamento dei loro princìpi di libertà , giustizia, trasparenza, rispetto, condivisione, altruismo, sincerità e quanto di altro e nobile possa essere partorito da uno spirito umano. E in quest'ultimi si crea sempre una maggiore assuefazione ai princìpi sopra citati e quando parlo di assuefazione intendo la sua vera definizione da vocabolario : “adattamento dell'organismo a determinate sostanze che provoca dipendenza psicofisica e costringe il soggetto all'assunzione a dosi sempre maggiori per compensare il calo di efficacia di tali sostanze”.



Un augurio a Su la Testa e a tutti coloro che insieme seguono Gianni Lannes con spirito di conoscenza e verità, augurio di poter testimoniare sempre quanto crediamo di positivo per questa vita e poter contagiare attraverso il nostro vissuto quanti ci osservano dalle loro dimensioni tiepide o fredde.

 

giovedì 29 maggio 2014

SIERRA LEONE: LA PRIMA EPIDEMIA DI EBOLA FA 5 MORTI


Ebola virus virion (Image from wikipedia.org) 

5 i morti in Sierra Leone allo scoppio della prima epidemia del virus Ebola, secondo l' OMS Così il numero delle morti per Ebola in Africa occidentale raggiunge quota 190, nonostante alcuni ufficiali regionali dicano che è tutto sotto controllo 
"Posso affermare categoricamente che la malattia Ebola si è materializzata," ha detto il funzionario del ministero della salute  Amara Jambai.

Molti casi sospetti di Ebola, una febbre emoraggica con un tasso di mortalità del 90 percento, sono stati d'apprima registrati in Sierra Leone, ma risultarono negativi .

L'OMS hamesso sul campo 6 esperti internazionali nell'area, con forniture essenziali e reagenti. L'osservatorio della salute tuttavia ha notato che non raccomanda restrizioni di viaggi o di scambi d'affari verso la Sierra Leone.


190 le morti ad ora registrate in Africa Occidentale, incluse Guinea e Liberia e questo dall'inizio dell'anno


Health workers walk in an isolation center for people infected with Ebola at Donka Hospital in Conakry on April 14, 2014 (AFP Photo)
Health workers walk in an isolation center for people infected with Ebola at Donka Hospital in Conakry on April 14, 2014 (AFP Photo)

L'epidemia dell'africa occidentale è scoppiata nel febbraio scorso in un angolo remoto della Guinea e si è diffuso nella capitale Conakry, abitata da 2 milioni di persone.In Guinea si sono registrati un totale di 258 casi clinici da quando è stata identificata l'epidemia come Ebola.

Ebola è sttao piu' comunemente trovato  nell'Africa centrale  inclusa la Rep Democratica del Congo  e il Gabon e in Uganda Sudan del Sud, tuttavia la più recente ricercamostra che non è stato introdotto da questa rgione e percio' indica che si tratta di un nuovo ceppo di virus.

Non c'è cura o vaccinazione per Ebola, poichè è una delle malattie piu' virulente al mondo.L'infezione viene trasmessa per contatto diretto  con il sangue, con i fluidi del corpo o tessuti di animali infetti o di persone.


fonte: http://rt.com/news/161576-sierra-leone-ebola-outbreak/

mercoledì 28 maggio 2014

PAPA FRANCESCO ENTUSIASTA DEI MICROCHIP SOTTOCUTANEI: LI RENDERA' OBBLIGATORI IN VATICANO


papa-rfid

Se non vi sono bastati gli esiti delle elezioni  recenti, ecco la ciliegina.... l'elefante è nella stanza, ma nessuno lo vede.. men che mai i cattolici. 
----------------------------------------- 
Con una mossa controversa da parte della chiesa cattolica, Papa Francesco ha dichiarato il suo consenso alla tecnologia microchip RFID ed allo "straordinario aiuto" che può fornire all'umanità. Lo sdegno nasce dalla convinzione di molti evangelici, fondamentalisti e cattolici, che il microchip RFID sia il "marchio della bestia" di cui parla la Bibbia nei capitoli riguardanti la fine dei tempi. Durante l'omelia settimanale, il Pontefice ha esposto alla folla dei fedeli il suo punto di vista sulla tecnologia RFID, ed ha assicurato che ricevere un impianto di questo tipo non può causare nessun danno spirituale.

"Abbiamo esaminato attentamente le Scritture, e posso concludere che niente indica che i microchip RFID siano satanici in alcun modo. Semmai, questi dispositivi sono una benedizione di Dio Stesso, elargita all'umanità per risolvere molti dei mali del mondo".


Ha poi sollecitato i fedeli ad avere una mentalità aperta, in questa epoca in cui il progresso tecnologico avanza ogni giorno. Il Vescovo di Roma ha manifestato ai presenti la sua eccitazione nel voler rendere gli impianti di microchip sottocutanei obbligatori per tutti i dipendenti ed i residenti del Vaticano.
Il mese scorso, la NBC aveva predetto che entro il 2017, ogni americano avrebbe avuto un microchip RFID sottocutaneo. Non sorprende, considerando il crescente affidamento che l'umanità sta facendo sulla tecnologia. Con l'avvento di prodotti come i "Google glass", la fusione tra uomo e macchina avanza lentamente giorno dopo giorno. L'impianto di microchip sottocutanei su larga scala potrebbe rappresentare un enorme e storico passo verso questo glorioso, utopico futuro.

Verso la fine dell'anno scorso, i cittadini di Hanna, Wyoming, hanno aiutato a collaudare l'impianto di microchip RFID sottocutanei. Tutti i residenti della cittadina ne hanno uno sotto la pelle tra il pollice e l'indice, utilizzandolo sia come documento di identità che come metodo di pagamento per beni e servizi. L'opinione di questi cittadini sul microchip è oltremodo positiva, ed hanno affermato di essere orgogliosi di essere stati i primi americani ad aver ricevuto questa tecnologia.L'implementazione della teconologia RFID può migliorare molti aspetti della vita moderna. Crimini come rapimenti e furti di identità smetterebbero di esistere. In caso di emergenza medica, se il paziente è fisicamente inabile, i dottori potrebbero reperire informazioni vitali scansionando il suo chip individuale, e chi ama lo shopping, non sarebbe più costretto a portarsi dietro soldi che potrebbero essere rubati o carte di credito che potrebbero essere smarrite; Adesso, tutti i tuoi dati bancari possono stare letteralmente nel palmo della tua mano.Con l'approvazione e la benedizione del Papa, gli impianti RFID riceveranno sicuramente larghi consensi dai membri della chiesa. Potrebbe, se tutto va bene, essere la spinta di cui questo progetto aveva bisogno per ricevere notorietà.


Fonte originale: http://nationalreport.net/pope-francis-public-support-rfid-chip-implantation/
tratto da: http://www.timmylove.altervista.org/nom/papa-rfid.html 
__________________________________________________________________
IL TESTO ORIGINALE IN INGLESE DELL'ARTICOLO, in onore ai vari Mr Troll
Sarah Palin
- See more at: http://nationalreport.net/pope-francis-public-support-rfid-chip-implantation/#sthash.xd424KKE.dpuf

In a controversial move by the Catholic church, Pope Francis has come out in vocal support of RFID Chip technologies and the extraordinary potential they hold for mankind. The outrage stems from a belief held by many Evangelicals, Fundamentalists and Catholics, that RFID implants are the Mark Of The Beast, spoken about in their Holy Book’s chapter regarding the end of the world.

During the Pontiff’s weekly general address, he spoke to the crowd about his view on the RFID technology, and assured his many followers that no spiritual harm can come from receiving an RFID implant.
“We have examined the scriptures thoroughly, and I can conclusively say that there’s nothing to indicate that RFID Chips are Satanic in anyway. If anything, these devices are a blessing from God himself, bestowed upon humanity to solve many of the world’s ills.”
He went onto urge his devotees to be open minded in this era where brilliant new technological advancements are being made everyday. The Bishop of Rome explained to those in attendance his excitement over making RFID implantation a mandatory procedure for all employees and residents of the Vatican.
Last month, NBC predicted that by 2017, every American will own a RFID implant. Not surprising, considering humanities ever increasing reliance on technology. With the advent of products like Google Glass, the merging of Man and Machine inches closer each day. Widespread implantation of the RFID chip would be an enormous and historic leap into that glorious, utopian future.
Late last year the citizens of Hanna, Wyoming helped to beta test RFID implantation. Everyone residing in the small town carries an RFID device between the skin of their thumb and forefinger, using it both as an ID and a method for paying for goods and services. Towns members state that the opinion of the RFID is overwhelmingly positive, and are proud to be the first Americans to have received the implant.
Several aspects of modern society can be improved with the implementation of RFID technology. Crimes such as kidnapping and identity theft would cease to exist. In medical emergencies where the patient is incapacitated, doctors can find life saving information by scanning the individual’s RFID chip, and for those people who love shopping, you’ll never have to carry money that can be stolen, or debt cards that can be lost; Now your entire banking information is literally in the palm of you hand.
With the Pope’s endorsement and blessing, interest in RFID implantation is sure to see a wider acceptance from members of the church. This could, hopefully, be the push that this agenda needs to gain household recognition.
 



Pope Francis Goes Public With Support Of RFID Chip Implantation

- See more at: http://nationalreport.net/pope-francis-public-support-rfid-chip-implantation/#sthash.xd424KKE.dpuf

martedì 27 maggio 2014

IL DIGIUNO E' BENEFICO

https://middlepath.com.au/qol/img/fasting_can-change-your-life_01.jpg

(...) I ricercatori avanzano l’idea che il meccanismo che sta dietro questo fenomeno, è che “affamare il corpo attiva le staminali per produrre nuovi globuli bianchi, che combattono l’infezione”. E il digiuno "'fa scattare un salto rigenerativo che induce le cellule staminali a creare nuovissimi globuli bianchi, cosi rigenerando essenzialmente tutto il sistema immunitario."

Tech Times di recente ha citato delle scoperte-chiave provenienti dalla stessa ricerca della USC . Valter Longo, autore corrispondente in merito a questo studio, nonchè professore alla USC, Davis School of Gerontology, ha affermato: "Quando state morendo di fame, il sistema cerca di salvare energia ed una delle cose che può fare per salvare energia è riciclare molte cellule del sistema immunitario, quelle che non servono, specialmente quelle che potrebbero essere danneggiate."

Longo ha aggiunto, "Con un sistema seriamente danneggiato dalla chemioterapia o dall’invecchiamento, i cicli di digiuno possono rigenerare, letteralmente, un nuovo sistema immunitario."

Tech Times ha riportato: "il digiuno, che sia per due o quattro giorni, spinge il corpo umano in una modalità di “sopravvivenza” in cui esso inizia ad usare le riserve di zucchero e di grasso ed anche distrugge le vecchie cellule."

The Times of India è uscito con un articolo intitolato: "Digiuna 8 giorni all’anno per aumentare la tua immunità”. Dal medesimo studio californiano esso ha anche riportato che il digiuno aveva costretto il corpo a fare in modo che “le cellule staminali rigenerassero e ricostruissero tutto il sistema."

>> TUTTO L'ARTICOLO QUI: http://thelivingspirits.net/salute-olistica/il-digiuno-un-antica-pratica-medica.html

Il Digiuno come Cura e Prevenzione - Libro 

IL CANE E L'ELEFANTE.


Un filmato dal  mondo animale, che dona miglior conforto che il post elezioni...

La relazione di Bubbles e Bella è cresciuta grazie al loro amore condiviso per l'acqua. Bubbles è stata adottata come "orfana da avorio", nel 1983 da Myrtle Beach Safari e crescendo si è sempre piu' innamorata dell'acqua.   Nel 2007 un appaltatore ingaggiato per costruire una piscina a Bubbles, abbandonò lì il cucciolo Bella. La piscina e il fiume sono diventati cosi un'opportunità per i due per sviluppare la loro amicizia, profonda e duratura.Tant'è che oggi sono inseparabili. La famiglia di Bubbles fu uccisa nel 1981 da trafficanti di avorio. Lei è stata una dei pochi fortunati a sopravvivere alla carneficina. Tutt'oggi decine di migliaia di elefanti vengono illegalmente sterminati per l'avorio.
COSA PUOI FARE TU? NON acquistare prodotti di avorio.

Per saperne di piu': www.rarespeciesfund.org


POTENTI ANTIBATTERICI E ANTIPARASSITARI NATURALI

antibiotic

(NaturalNews) Molti di coloro che sono interessati alla medicina naturale sanno che a causa di massicce prescrizioni di antibiotici da parte della moderna industria della salute, ceppi di moderni antibiotici stanno diventando sempre meno efficaci. In aggiunta... è aumentato il loro uso negli animali delle aziende agricole-zootecniche.

Prima di trovarvi nell'estremo bisogno di qualcosa che possa uccidere i superbatteri, ecco un elenco di erbe e cibi e sostanze che lo fanno naturalmente:

ionic silver generetorARGENTO COLLOIDALE

Come dalle note di Gregory A. Gore, nel suo libro, Defeat Cancer (sconfiggi il cancro):

L'argento veniva usato 1200 anni fa dagli Egiziani, dai Romani, dai geci, dai naviganti e poi dai pionieri che sono arrivati nel nostro paese [USA] . Lo usarono per varie malattie e per preservare i loro cibi e liquidi dalla putrefazione. Prima del 1938, prima degli antibiotici, l'argento colloidale veniva usato dai medici  come sostanza primaria per combattere i batteri  in un modo piu' naturale che attraverso gli antibiortici usati oggidì. Gli antibiotici pososno danneggiare le funzioni dei reni e fegato, mentre l'argento colloidale promuove la guarigione. (click alla immagine per acquistare l'apparecchio generatore di argento colloidale)

 
CURCUMA: questa erba è stata usata nella medicina cinese ed ayurvedica per migliaia di anni, per trattare un ampio spettro di infezioni. Le sue qualità antibatteriche ed antiinfiammatorie è noto siano altamente efficaci nel trattamento di infezioni batteriche. Puo' anche essere usata per lesioni della pelle.
Origano Bio - Olio Essenziale Puro - 10 mlOLIO DI ORIGANO : questo olio essenziale è noto per essere un killer di batteri ma anche per controllare le infezioni da staphilococco. Ha proprietà antiossidanti, antisettiche, antivirali,  antifungine, antiinfiammatorie, antiparassitarie e combatte il dolore. nel  2001, il Science Daily ha riportato di uno studio della Georgetown University che trovo' che la capacità di uccidere i germi che ha l' olio di origano, è efficace quanto la piu' parte degli antibiotici.

OLIO DI TEA TREE: anche questo è un olio molto potente ed essenziale che ha mostrato efficacia nell'eliminare l'MRSA
(Staphylococcus aureus resistente alla meticillina) resistente all'antibiotico, sulla pelle. Una nota importante: se si usa il tea tree per questo scopo, deve non essere diluito .

ESTRATTO DI FOGLIE D'OLIVO: questa sostanza è stata usata per centinaia di anni, per combatere le infezioni batteriche ed ora viene usata per combattere le infezioni di MRSA , in alcuni ospedali europei. Fornisce supporto al sistema immunitario mentre combatte le infezioni che sono resistenti agli antibiotici.

AGLIO: usato da migliaia di anni in tutto il mondo per scopi medicinali. Persino nel 18° secolo contro la peste. Ha forti proprietà antibiotiche, antivirali e antifungine.

tratto da: http://www.naturalnews.com/045584_natural_antibiotics_superbugs_herbal_medicine.html#ixzz34oYAVt8U

lunedì 26 maggio 2014

GRILLO E 5STELLE: USATE IL DENARO PER FARE UNA NUOVA TV! A LA GUERRE COMME A LA GUERRE


bassamo M5S

Caro Grillo, Cari parlamentari del M5S,
come molti, in Italia e non solo, ci sono rimasto male nel vedere i risultati di questa tornata elettorale. Come molti ho votato per voi, e come molti ero convinto che vi sareste riconfermati il primo partito, con un distacco di gran lunga superiore rispetto alle scorse politiche, quando l’exploit del M5S aveva scombinato gli equilibri politici.

Diversamente da molti, però, non mi ero preoccupato nel vedere che l’Italia, nel giro di pochi mesi o poche settimane addirittura non era cambiata, dopo le scorse politiche. Sappiamo bene che ci vogliono anni, prima che la farraginosa macchina dello stato, impantanata in anni e decenni di rapporti clientelari, si possa permettere degli assestamenti, dei nuovi equilibri, e come tutto l’apparato lotti con le unghie e con i denti per mantenere lo status quo, i propri piccoli privilegi.

Oggi devo dire che questo risultato mi colpisce. Mi colpisce, anche se in realtà mi conferma di qualcosa che sapevamo già più o meno tutti: lo strapotere dei mezzi di comunicazione di massa nell’influenzare le scelte della gente. E così, se l’anno scorso il successo non era stato preventivato, e sufficiente fuoco di interdizione non era stato messo nei cannoni, oggi questo errore non si è ripetuto: una campagna sottile, martellante, diffamatoria nei vostri confronti, e una continua, ossessiva, nauseante riproposizione del nuovo che avamza, quel Renzi “faccio-tutto-io” che ha occupato ogni spazio mediatico possibile.
Che lezione trarne? Almeno un paio, a mio modesto avviso.

La prima:
“à là guerre comme à la guerre”. Il sistema si chiude a riccio, e non dà spazio a quelli che intravvede come pericolosi e incontrollabili movimenti, in grado di scardinare l’apparato politicio clientelare? Bene. Avete gli stipendi da parlamentari, avete i rimborsi elettorali (parcheggiati in non so quale fondo): compratevi una TV privata, o un anno di programmazione su una qualche tv privata nazionale. Fate un palinsesto serio, informazione vera, la Verità nuda e cruda, e vediamo se possono continuare a sputtanrvi e denigrarvi come gli pare.

La seconda:
analizzando i numeri correttamente, ci si dovrebbe stupire, più che della vittoria del PD, dell’ulteriore avanzata del partito del non voto. I votanti si sono fermati al 58%; quasi un italiano su due ha deciso che era inutile partecipare a questa pagliacciata. Quello è il vero serbatoio da cui pescare. Allora scardinate il sistema, dicendo quello che nessuno osa dire.
  • Dicendo che la BCE presta denaro che crea dal nulla.
  • Dicendo che il sistema bancario, col meccanismo della riserva frazionaria, tiene in pugno la società e l’economia, incatenandola al debito eterno (e inestinguibilie).
  • Dite che abbiamo erso la nostra ovranità nazionale con le basi militari di stati stranieri.
  • Dite che l’Europa ha tolto la sovranità politica all’Italia, col parlamento ridotto a ratificatore di decisioni prese altrove.
  • Dite che non possiamo più sopportare una agricoltura di multinazionali che ci impongono veleni OGM.
  • Dite che non possiamo più tollerare aerei militari che riempiono i nostri cieli di allumininio, bario e altre sostanze tossiche.
  • Dite che non vogliamo più usare il nostro esercito per guerre di aggressione mascherate da azioni umanitarie.
Dite tuto questo, e quel 40% che oggi non vota correrà a votare per voi.

fonte: http://www.ingannati.it/2014/05/26/lettera-aperta-a-grilloc/#comments 
 -------------------------

Ottimo commento!, concordo pienamente.

GRILLO PRENDE IL MALOX. LA CREATIVITA' E L'INTELLIGENZA NON PERDONO MAI.

Beppe Grillo prende il Maalox e lo offre a Casaleggio VIDEO  QUI IL VIDEO

 ABBIAMO IL TEMPO DALLA NOSTRA"

Dopo i risultati delle Europee, il leader M5S affida la sua analisi a un videomessaggio nel quale, senza peli sulla lingua, ammette di avere perso la sfida contro Matteo Renzi: “Non è una sconfitta, siamo andati oltre la sconfitta. #vinciamopoi, sì, Vinciamo poi”. Beppe Grillo rassicura anche i tanti delusi del suo movimento: “Non scoraggiatevi, andiamo avanti”. E poi il gran finale senza rinunciare all’ironia: “Mi prendo un maalox, non si sa mai. Casaleggio, c’è il maalox anche per te, vieni qua”
FONTE:  http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/05/26/elezioni-grillo-oltre-sconfitta-ma-tempo-e-dalla-nostra/281840/

--------------------------------------------------------------------
PS


Niente di nuovo dunque in questa monotonia mortifera: paura, illusione e non conoscenza
come solito trionfano. La piu’ parte che ha votato il “nuovo del vecchio” non saprà nemmeno  cosa  è il fiscal compact e cosa ci aspetta; né, tanti milioni di anziani terrorizzati del cambiamento, immaginano che la loro pensione non sia poi cosi al sicuro.


Per chi dimentica in fretta... Questo vincitore,  tra l'altro, aveva detto che chi vedeva di scie chimiche necessitava di interdizione psichiatrica; aveva ricevuto fuori da sedi ufficiali un condannato, per scendere a patti di governo.

Ma all’’italiano non gliene frega niente o forse, peggio,  non capisce né vede i nessi, 
troppo abituato a pensare a slogan isolati e a se stanti e a preoccuparsi "di non spaventarsi"
Lui si dunque, ha convinto, mica quel pazzo di giullare.

Ma si dai,  Italians non vorrete mica diventare grandi? 

Peter Pan qui firmerebbe un vitalizio

Anche Michael Tellinger, Sud Africa Ubuntu Party, agli inizi di maggio ha portato a casa una grande sconfitta elettorale, rispetto alle premesse .
Nel disappunto e nella delusione ha detto : dimostra quanto profonda è la manipolazione che l’essere umano ha subito. Ha ragione

Una spiegazione, ma certo non giustifica né porta soluzioni.


I tromboni mediatici, dicono che “ha vinto la speranza” …

Eh già… ha vinto la speranza. 

Pensare che io, invece,  spero  muoia presto.

QUANDO MUORE LA SPERANZA...INIZIA L'AZIONE
-----------------------------------------------------------------------------------------------

J. Wolfgang Goethe:
Niente è più ripugnante della maggioranza:
giacché essa consiste in alcuni forti capi,
in bricconi che si adattano,
in deboli che si assimilano,
e nella massa che trotta dietro senza sapere minimamente quello che vuole.
   

PARASSITI: QUALCHE DRITTA PER CONTRASTARLI

Dalla newsletter di Ingrid Naiman, www.bioethika.com, traduco alcuni concetti utili e interessanti sul tema "parassiti".

"Fondamentamente ci sono due tipi di parassiti: quelli visibili (che includono la più parte di quelli intestinali) e quelli microscopici, anche se è riduttivo chiamarli cosi, perchè sono sempre intorno a noi.
Questi parassiti hanno dei comportamenti come ogni altra creatura e tra i parassiti ci sono immense variazioni. Dato che i parassiti co-abitano con l'ospitante, cioè noi, prendono anche il sopravvento sul sistema endocrino perchè funzioni come fa comodo a loro e questo può portare ad istinti piuttosto strani : non solo bramosia di cibo ma altre ossessioni strane, che decisamente non sono umane.

Secondo un documentario sulla salute che ho visto anni fa e che credo fosse della London School of Tropical Medicine, due terzi della popolazione vissuta su questo pianeta, è morta di malaria (l'mmagine al post è relativa a parassiti della malaria ndt) . Ovviamente, tra viaggi, ridistribuzione della popolazione e incredibili variazioni climatiche, è molto facile per qualcuno che ha vissuto tutta la sua vita in climi temperati, venga infettato da un morso di zanzara che prima ha fatto festa su qualcun altro. Questa zanzara è chiamata "vettore" e ci sono altri vettori oltre alle zanzare. Ci sono tantissimi altri disturbi da parassiti, oltre alla malaria, quindi questo non è un piccolo problema.

Cominciamo ora a comprendere cosa significhi per una erba o cibo essere "antiparassitario". Se qualcuno vi dice per esempio di mangiare sedano se avete dei parassiti, che ne dovreste fare di questo consiglio? Il sedano, sappiamo, è fibroso, Se addentate dei gambi di sedano crudo ed inghiottite tutta la fibra, alcuni parassiti possono restare impigliati sufficientemente per essere poi trasportati via con i vostri prodotti di scarto. La verità è che questo particolare metodo di caccia... è un po' come usare una rete di pesca per catturare delle prede. Se volete ridurre la quantità della battaglia, potreste usare un po' di mallo di noce cosi i parassiti saranno troppo dopati per resistere. A questo punto starete usando due metodi di caccia anzichè solo uno. Ovviamente se il sedano lo tritate finemente...non avrà nulla di antiparassitario!
In modo analogo alcuni testi suggeriscono di mangiare dei semi di zucca, ma la teoria è che gli angoli acuti del seme tagliano la pelle ai parassiti, che muoiono cosi per ferite. Ma ci son dei parassiti che sono cosi tossici che il graffio più piccolo sulla pelle potrebbe essere fatale. Quindi non sono molto incline a questa strategia. In ogni caso è ovvio che questi due metodi funzionano solo sui parassiti intestinali che sono nel tratto gastrointestinale. Non sarebbero metodi efficaci se si trattasse di parassiti nel sangue o quei parassiti che origliano nella vostra psiche e se la danno a gambe quando si rendono conto che volete sfrattarli.

Inoltre se mangiate molti carboidrati...create un paradiso per i parassiti"



Star bene in modo naturale! made in Germany, creato secondo le direttive della dr.sa Clark. 

  IONIC SILVER GENERATORGENERATOREDI ARGENTO IONICO

domenica 25 maggio 2014

PERSONE COME VOI...

http://www.eunews.it/wp-content/uploads/2013/03/papa-Van-Rompuy.jpghttp://deutsche-wirtschafts-nachrichten.de/wp-content/uploads/2013/01/rompuy1.jpg


By Messora
 
Ci siamo. Sono anni che parliamo di Europa. Tra pochi giorni ci andiamo, in un modo o nell’altro. 

Non mi interessa stare qui ad esaminare le singole ricette e a contrapporle tra loro, mi interessa un dato inoppugnabile: sembra l’altro ieri quando, a dire che quest’Europa così com’era non andava bene, era uno sparuto gruppo di pochi pazzi che osava uscire dal coro dei “Fate presto”. Oggi le cose sono radicalmente diverse. Gli europeisti ad ogni costo (quelli che “il grande sogno dell’Europa” senza se e senza ma) masticano amaro. Probabilmente le forze euroscettiche, con varie declinazioni di insofferenza, avranno un peso determinante nel Parlamento Europeo. 

Chi più radicale, chi meno, chi a fingere una critica nei confronti di un modello che invece ha perseguito e reso possibile (cercare in casa Pd), in ogni caso con la nuova legislatura finalmente i “pazzi” avranno un esercito nel tempio della burocrazia assassina, a sbattere i proverbiali pugni. I tempi in cui l’unico modo per uscire dall’incantesimo era entrare in oscuri blog custoditi in rete sono passati. I tempi in cui l’unica maniera di ascoltare parole sensate alla corte degli eurocrati era diffondere gli interventi di Nigel Farage sono finiti. 

I vari Van Rompuy e tutti i non-eletti che hanno fatto il bello e il cattivo tempo, senza levare un solo grido, senza muovere un solo dito quando la Grecia veniva condannata a morte, quando le grandi democrazie del sud Europa venivano impoverite e saccheggiate, avranno poco da continuare a sogghignare dietro ai loro scranni, al riparo di cuffiette, microfoni e della loro inarrivabile faccia di bronzo. 

Dovranno dare una spiegazione. Dovranno ascoltare e rendere conto di quello che hanno fatto, o togliersi dalle balle alla svelta, in nome di una ritrovata partecipazione popolare e in nome di una rappresentanza politica che taglierà i “nominati”, le caste di banchieri, di funzionari promossi al rango di semidei, di think-tankers senza scrupoli e con quell’alterigia tipica di chi si sente di appartenere a un altro pianeta. 

Saremo una spina nel fianco. Hanno paura e fanno bene. Se vogliono un’Europa unita va bene, ci mancherebbe altro, ma le condizioni dovranno mediarle fino all’ultima goccia di sangue. Perché si è uniti quando tutti contano, non quando qualcuno la fa da padrone. Come la Germania, l’unica che ha avuto il privilegio di mediare sottobanco con gli Stati Uniti per ottenere vantaggi per le sue aziende nell’accordo di libero scambio commerciale comunemente definito TTIP. 

E gli altri, frau Merkel? Siamo solo scaffali da supermercato? Niente più parole vuote e formulette di comodo a influenzare le politiche economiche: cose come “lo spread” Monti se lo potrà incorniciare sul comodino per ricordarsi di come è riuscito a darla a bere a 60 milioni di persone, perché sono tempi che non torneranno più. A Bruxelles ci sarà il modo per chiedere conto di tutto e per dare battaglia su ogni cosa. L’onda d’urto del tuono non arriverà domani: la sentirete nei prossimi mesi e si ripercuoterà per anni. 

E sarà fatto in nome di tutti, anche di quelli che si sono abbeverati alla storiella degli interessi dell’1% della popolazione mondiale spacciati dai media slave-stream come interessi della collettività intera. Sarà fatto in nome di chi vuole uscire dall’euro, di chi vuole restarci, di chi vuole tornare alla sovranità nazionale domani mattina e anche di chi vuole “il grande sogno degli Stati Uniti d’Europa”, perché la giustizia sociale non ha colore e il diritto alla felicità, alla salute, al benessere, a garantire condizioni di vita degne, decorose, “umane”, è un diritto di cui finiranno inevitabilmente per beneficiare tutti. 

Anche Schulz. Ma non sarà fatto grazie a lui o grazie a quelli come lui, no: sarà stato reso possibile grazie a milioni di persone che hanno capito, hanno amato, hanno creduto e infine… hanno cambiato le cose. 
Persone come Voi.

FONTE: http://www.byoblu.com/post/2014/05/24/persone-come-voi.aspx

giovedì 22 maggio 2014

JEAN MARIE LE PEN: EBOLA POTREBBE RISOLVERCI LA SOVRAPOPOLAZIONE DEL MONDO...



‘Jean-Marie Le Pen, fondatore del Front National francese di estrema destra, ha suggerito che il virus mortale Ebola, potrebbe risolvere l'esplosione della sovrapopolazione mondiale, e di conseguenza anche il "problema di imigrazione" dell' Europa

Ad un cocktail party prima della manifestazione elettorale a Marseille, nella sera di martedi, nei giorni che precedono le elezioni  europee in cui il FN sta vincendo i sondaggi in Francia, Le Pen ha parlato della esplosione demografica nel mondo.

“Monseigneur Ebola potrebbe farla fuori in 3 mesi” ha detto di fronte ai giornalisti

Successivamente, parlando ai sostenitori, Le Pen, 85anni, ha detto di temere che la popolazione francese rischi di essere "sostituita" dagli ... immigranti".
"Nel nostro Paese e in tutta l'Europa, abbiamo un noto fenomeno cataclismatico: una invasione di migranti di cui, amici miei, oggi stiamo solo vedendo l'inizio."

Ha detto anche che la religione aggiungeva "un fattore aggravante" al problema, perchè molti immigranti  sono Musulmani e l'Islam ha una "vocazione di conquista … e ancor piu' di conquista quando si sente forte e sono numerosi"

Parlando a Marsiglia, che nelle recenti elezioni ha eletto un sindaco del FN in uno dei suoi distretti,  Le Pen  è stato seguito sul palco dalla figlia, presidente del partito, Marine.
Ancora una volta questo padre ha messo in difficoltà la sua campagna elettorale. volta a convincere i votanti che il  FN in questi tempi si è evoluto dall'essere veicolo di estrema destra e di apologia nazista

"Basta. Vogliamo diventare di nuovo padroni di casa nostra" ha detto Marine salutando la platea

Jean-Marie Le Pen è stato accusato e condannato molte volte per xenofobia e antisemitismo
Nel febbraio 2005 un tribunale di Parigi ha sentenziato che le sue note verso i Musulmani, in una intervista a Le Monde, costituivano un incitamento all'odio raziale e per questo prese una multa di  €10,000 (£8,100) più €5,000 per danni. 

Nel 1987 Le Pen disse di sostenere  l'isolamento forzato di coloro che erano infetti dal virus
dell' HIV. 


>>> tutto l'articolo qui: http://www.theguardian.com/world/2014/may/21/jean-marie-le-pen-ebola-population-explosion-europe-immigration