IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

domenica 13 luglio 2014

RENZI E GLI STATI UNITI D' EUROPA. ULTIMO PASSO PER IMPLEMENTARE IL PIANO DITTATURA

http://www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2014/07/matteo_renzi_strasburgo.jpg


Matteo Renzi, il Primo Ministro italiano,ha di recente affermato che spingerà per la creazione dei cosiddetti "Stati Uniti d'Europa". Ben lontano dall'essere un nuovo proposito, l'affermazione di Renzi è stata semplicemente l'ultimo passo per implementare un piano ditattoriale, le cui origini sono da ricondursi ad oltre 7 decenni fa.

Come abbiamo mostrato nel nostro libro storico, "Le radici naziste dell'Europa di Bruxelles",  (   "The Nazi Roots of the ‘Brussels EU)’, la creazione degli "Stati Uniti d'Europa" sotto il cartello petrolifero e farmaceutico è da lungo tempo un obbiettivo chiave dell'Europa di Bruxelles.


Tornando agli anni '50 , un gruppo nell'ombra fondato da Jean Monnet, una figura chiave nello sviluppo del costrutto dittatoriale della EU di Bruxelles, venne specificatamente chiamato  “Action Committee for the United States of Europe”, ovvero: il comitato d'azione per gli Stati Uniti d'Europa. Evidente scopo di questo comitato, come citato alla sua nascita, era quello di "arrivare a raggiungimenti concreti  degli Sttai Uniti d'Europa".

Fatto rivelatore è che uno dei membri a lungo in servizio, del direttivo del comitato, è stato il tedesco Kurt Georg Kiesinger, che fu sul pezzo dal gennaio 1956 al maggio 1965. Kiesinger ex membro del Partito Nazista, aveva lavorato nella divisione per la propaganda radio del Ministero degli Esteri Nazista, durante la Seconda Guerra Mondiale. 

Successivamente divenne Cancelliere della Germania dell'Ovest, un posto che tenne dal 1966 al 1969. Altri membri degni di nota, hanno incluso l'italiano Aldo Moro, segretario politico del gruppo tra il maggio 1959  e il dicembre 1962. Moro era stato  un membro della Gioventù Universitaria Fascista, un gruppo sponsorizzato  dal partito fascista di Mussolini. Nonostante questo divenne Primo Ministro  d'Italia, una carica che tenne per ben due volte, dal 1963 al 1968 e dal 1974 al 1976.

Tornando al presente e alla dichiarazione di Matteo Renzi sulla creazione degli "Stati Uniti d'Europa" , la realtà è che  i popoli d'Europa sempre piu' stanno vedendo oltre la facciata fatiscente della EU di Bruxelles. 


A seguito delle recenti elezioni al Parlamento EU di Bruxelles, per esempio, circa un terzo
dei parlamentari eletti di fatto si oppone al costrutto antidemocratico.  Una recente inchiesta ha similmente evidenziato che il sostegno pubblico alla EU di Bruxelles è crollato al punto piu' basso mai visto, con meno di 1 su tre cittadini europei che ora dice di avere fiducia in questa EU.


Se vivete in Europa, vi incoraggiamo a sostenere  la campagna per una Europe for the People, by the People (una Europa della gente fatta dalla gente) firmando la petizione sul sito della European Referendum Initiative


Proposta da sopravvissuti di Auschwitz, la costituzione  su cui si basa la petizione chiede diritti alla salute; alla vita, al cibo naturale, ad un ambiente sano, ad un rispetto della dignità umana e alla protezione di valori sociali. 

A livello globale, tutti, ovunque nel mondo, possono sostenere questi principi  firmando
l'appello Call for a Movement of Life. Un mondo di salute, pace e giustizia sociale è possibile, ma solo se ognuno di noi dirige le prorie azione verso la sua realizzazione



fonte: http://www4.dr-rath-foundation.org/Newsletter/archive/newsletter_20140710.html?pk_campaign=NEWSLETTER&pk_kwd=14-07-10_news

si veda l'articolo. http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/europe/eu/10918134/Italy-to-push-for-United-States-of-Europe-when-it-holds-the-EU-presidency.html

Nessun commento: