IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

mercoledì 10 settembre 2014

UK: IL CASO DEL PICCOLO MALATO DI CANCRO, ASHYA KING. I GENITORI LO PORTANO VIA DALL'OSPEDALE. VENGONO MINACCIATI E INCARCERATI

Five-year-old Ashya leaves the Proton Therapy Centre in Prague clutching a teddy bear after doctors found no immediate signs of cancer regrowth since the most recent surgery on his tumour 


Il padre di Ashya King ha affermato ieri (8 settembre 2014, ndr) che le autorità britanniche avevano minacciato di  portargli via il figlio per 11 anni dopo che aveva messo in discussione i medici per il trattamento al bambino.

Brett King ha detto di essere fuggito all'estero con la moglie ed il piccolo, seriamente malato, dopo essere stato avvertito che il figlio poteva essere portato via  fino ai suoi 16 anni, senza contatti con genitori o fratelli. 

Ha fatto questa dichiarazione mentre il figlio usciva in barella da un centro di avanguardia nella Rep. Ceca, specializzato per il trattamento del cancro, questo  mentre il piccolo era abbracciato al suo orsacchiotto  dopo che i medici NON gli avevano trovato segni immediati di ricrescita del cancro,  a seguito della recente operazione per un tumore al cervello.

I medici britannici si erano opposti al progetto di portare il bambino in una clinica di Praga, dicendo che non era indicato per le sue condizioni. La famiglia tuttavia non si dichiarò d'accordo con questo. Risultato: c'è stata una caccia  internazionale  all'uomo quando hanno portato via il bambino dall'ospedale, senza permesso, per portarlo in continente. 
  
Mr King ha detto: ‘Mi hanno detto che se mettevo in discussione qualcosa e se avessi fatto domande come padre…mi avrebbero portato via il bambino, non solo per il trattamento ma fino a che avesse avuto 16 anni".
‘Non avrei certo potuto non vederlo per 11 anni ".
‘Ho detto a mia moglie che era qualcosa di molto serio se potevano portarcelo via fino ai suoi 16 anni. 
‘Sapevamo che non potevamo permettere che cio' accadesse" 
‘Non potevamo poi' fare domande, non potevamo dire loro che ne pensavamo, perchè un errore da parte nostra... e ce lo avrebbero portato via.’

His father Brett King speaks to the media after leaving the specialist treatment centre in the Czech Republic 
il padre parla con i giornalisti, mentre lascia il centro specializzato nella Rep Ceca.

Il mese scorso, i  genitori hanno portato via Ashya dal  Southampton General Hospital,  senza il permesso dei medici; lo hanno portato nel sud della Spagna dove hanno progettato di vendere una casa per le vacanze per finanziare il trattamento alternativo.

La fondazione della University Hospital Southampton NHS Foundation ha assolutamente confutato l'ipotesi che la famiglia King sian stata minacciata. 

I genitori sono stati rintracciati e messi in galera in Spagna per 3 notti.  Sono stati rilasciati a seguito di un grido di protesta pubblico e si sono così potuti riunire con Ashya , che era stato portato  via e messo in un ospedale di Malaga.
Poi sono riusciti a trasferirlo a Praga, dove l prossima settimana sarà sottoposto ad un trattamento al Proton Therapy Centre .

Il padre ha detto che la macchina a raggio protonico, con cui verrà trattato il figlio, sembrava qualcosa d simile a cio' che ha la NASA.

I genitori di Ashya si sono opposti al programma dei medici britannici, relativamente alla radioterapia tradizionale, preferendo il trattamento con i protoni, che ritengono più' appropriato e con meno effetti collaterali.

Mr King ha detto: ‘Come padre non ero preparato ad alcun trattamento che fosse stato cosi forte,  da essere peggio della malattia stessa. Qui mi sento al sicuro e confido che diano a mio figlio il migliore inizio possibile.  E' quel che abbiamo voluto per lui dall'inizio. 

Il Consiglio della Città di Portsmouth ha offerto sostegno alla  famiglia, per seguire gli altri bambini in età scolare che attualmente sono ancora in Spagna mentre i genitori si prendono cura di  Ashya.

Mr King ha detto : ‘Non voglio che i miei bambini abbiamo altri problemi perchè non sono a scuola. Abbiamo detto alle autorità inglesi che non andranno a scuola in Inghilterra e che stiamo valutando altre strade tra cui quella di mandarli a scuola qui a Praga".

traduzione Cristina Bassi

Lo stato rincorre i tuoi figli in vari modi.  Opponiti ora oppure li perderai". davidicke.com



















Nessun commento: