IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO

QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO
QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO: ALLOWING FREQUENCIES TO INCREASE YOUR WELL BEING OF MIND AND BODY

lunedì 26 gennaio 2015

Adam Koessler: finalmente può vedere la sua piccola morente. In galera per averle dato olio di cannabis per curarla



La pura follia avanza senza sosta...
----------------


Un padre che è stato bloccato dal vedere la propria bambina morente, perchè le ha dato dell'olio di canapa per lenire la sua sofferenza, ha finalmente avuto il permesso di passare del tempo con lei .
Adam Koessler, australiano, è stato arrestato e accusato agli inizi del mese,  dopo aver dato alla sua piccola di due anni, Rumer, una forma medicinale della droga, mentre la bambina stava combattendo contro il cancro terminale.

Adam afferma che Rumer, con un neuroblastoma al livello 4, aveva mostrato un notevole miglioramento dopo aver assunto l'olio, ma le autorità dicono che Adam ha infranto le leggi sui medicinali  e la sua condizione gli impedisce di essere da solo con la bambina.’

Ma questa mattina (21 genanio 2015) la pagina Facebook lanciata in supporto ad Adam, ha annunciato che il papà ha potuto passare del tempo con Rumer,  in ospedale.
Alcuni minuti dopo, cosi viene riportato, la polizia è stata chiamata ed è arrivata fuori dalla stanza di Rumer, ma quando è arrivata e dopo aver valutato la situazione, ha determinato che Adam aveva tutti i diritti  di pasare del tempo con Rumer".

Questa è stata la prima volta possibile, per il padre, dopo il suo arresto il 2 gennaio 2015.
La sua squadra Facebook ha aggiunto: "che pomeriggio emozionante per tutti noi, specialmente per Adam."
"Tutto il bene a voi  [la polizia del Queensland  per aver visto la situazione per quella che è"

fonte: http://www.mirror.co.uk/news/world-news/adam-koessler-dad-finally-allowed-5015883

 

2 commenti:

Marco Bracci ha detto...

Canapa e cancro.
Vedi www.phoenixtears.ca

Anonimo ha detto...

Che la canapa curi il cancro lo dimostra questo personaggio, tormentato a più non posso dalla "legge" come tutti quelli che cercano di smascherare le lobby farmaceutiche. Vedi www.phoenixtears.ca