IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

martedì 13 gennaio 2015

Siamo molto più' di cio che percepiamo di essere


global-consciousness

Siamo molto di piu' di cio' che percepiamo di essere ed è tempo che cominciamo a vederci sotto questa luce. Se osservate al microscopio la composizione di un atomo, vedreste un piccolo invisibile tornado, come un vortice  con un numero di vortici di energia infinitamente piccoli, che si chiamano quarks e fotoni. Essi sono i costituenti della struttura dell'atomo. Se osservate sempre piu' da vicino la struttura  di un atomo, non vedreste nulla. Osservereste un vuoto fisico. (0) L'atomo non ha struttura fisica. Noi non abbiamo struttura fisica e le cose fisiche, veramente non hanno una struttura fisica! Gli atomi sono fatti di energia invisibile e non di materia tangibile. 
Un bel paradosso, non è vero? La nostra esperienza ci dice che la realtà è fatta di cose fisiche e materiali e che il nostro mondo esiste in modo oggettivo e indipendente . Ma di nuovo, cio' che la fisica quantistica rivela, è che non c'è una vera "fisicità dell'universo" e che gli atomi sono fatti di vortici concentrati, di tornado di energia in miniatura che saltano costantemente dentro e fuori dall'esistenza.
La rivelazione che l'universo non sia un assemblaggio di parti fisiche, come suggerito dalla fisica newtoniana, ma che invece giunga da un intreccio olistico di onde di energia immateriale, deriva dal lavoro, tra gli altri,  di Albert Einstein, di Max Plank,di  Werner Heisenberg. (0)
Nonostante le scoperte della fisica quantistica, ancora molti scienziati oggi si aggrappano alla concezione prevalente, che è orientata materialisticamente. E questo non ha alcuna buona ragione. Come sopracitato, questi scienziati confinano la validità della fisica quantistica, al mondo subatomico. Se sappiamo che la materia NON è fisica, come possiamo incrementare la nostra scoperta scientifica, se la trattiamo come fisica?
"Nonostante l'impareggiabile successo empirico della teoria quantistica, il solo pensare che possa essere letteralmente vera come descrizione della natura, è ancora accolto con cinismo, incomprensione e persino rabbia". (T. Folger, “Quantum Shmantum”; Discover 22:37-43, 2001)
CHE SIGNIFICA TUTTO CIO'?
Che significa che la nostra realtà fisica materiale non è fisica affatto? Potrebbe significare  una serie di cose; concetti come questo non possono venire indagati se gli scienziati  restano all'interno dei confini del solo mondo percepito, di quello che vediamo. Per fortuna, molti scienziati hanno già fatto il salto ed hanno già messo in discussione il significato e le implicazioni di cio' che abbiamo scoperto con la fisica quantistica. Una di queste potenziali rivelazioni è che “l'osservatore crea la realtà”
Una conclusione fondamentale della nuova fisica riconosce anche che l'osservatore crea la realtà. Come osservatori, siamo personalmente coinvolti nella creazione della nostra realtà. I fisici sono obbligati ad ammettere che l'universo è una costruzione "mentale" . Il fisico pionieristico Sir James Jeans scrisse: “La corrente di conoscenza è diretta verso una realtà non meccanica; l'universo comincia ad apparire piu' come un grande pensiero che una grande macchina. La mente non sembra piu' essere un intruso  accidentale nel regno della materia, Dovremmo invece salutarla come il creatore e governatore del regno della materia. (R. C. Henry, “The Mental Universe”; Nature 436:29, 2005) (14)
 Non possiamo piu' ignorare il fatto che i nostri credi, percezioni ed attitudini creano il mondo.
Andate oltre ed accettate l'indiscutibile conclusione. L'universo è immateriale, mentale e spirituale (14)
Un grande esempio che illustra il ruolo della coscienza all'interno del mondo fisico materiale (che sappiamo non essere cosi fisico) è l'esperimento della doppia fenditura . Questo esperimento è stato usato moltissime volte per indagare il ruolo della coscienza nel dar forma alla natura della realtà fisica. (2) 
QUI sotto il video che mostra  l'esperimento a doppia fenditura dal film “What the bleep do we know.”

>>> tutto l'articolo qui: 

Nessun commento: