IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO

QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO
QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO: ALLOWING FREQUENCIES TO INCREASE YOUR WELL BEING OF MIND AND BODY

martedì 3 febbraio 2015

David Icke: l'Inganno della percezione. Negare il consenso a questo pazzo mondo.


David-Icke-Quotes-4

"Nulla è più relativo del concetto di 'normalità. Il mondo è pazzo e dobbiamo al più presto prendere atto di questa pura verità. Una volta compreso fino in fondo questo concetto, la vita diventa più facile da affrontare."


Estratto dal libro : "L'Inganno della Percezione"
Traduzione di Anticorpi.info


"Guarda senza vedere, ascolta senza udire, tocca senza sentire, mangia senza gustare, si muove senza consapevolezza fisica, inala senza sentire l'odore, e parla senza pensare." Leonardo da Vinci sulla mente umana.

Il mondo è clinicamente pazzo e dobbiamo al più presto prendere atto di questa pura verità. Questo deve essere il punto di partenza di ogni indagine sulla natura di questa 'realtà'. Inizia altrove, e la trama è talmente lunga da non non poter essere più ricostruita. Quindi ecco la 1 lezione: il mondo è impazzito ... andato, sbarellato. Nessuna rockstar è mai stata anche solo lontanamente così fuori. 

Una volta compreso fino in fondo questo concetto, la vita diventa più facile da affrontare. Simili prese di coscienza sono necessarie, se si tenta di dare un senso a qualcosa che è del tutto folle al punto di tradursi in una vita di continuo smarrimento.

'Sarà un problema mio', ho udito dire a qualcuno. 'Il mondo non può essere così folle; è evidente che quello idiota, quello, beh, clinicamente pazzo, devo essere io.'
No, no. Questo è il grande errore. Non sei tu. Quello sbroccato di brutto è il mondo. Servirebbe un esercito di psichiatri per risolvere la cosa; peccato che tutti gli psichiatri che ho incontrato avessero bisogno a loro volta di assistenza psichiatrica.

Immagina di essere nato in un manicomio, e poi cresciuto per tutta la vita all'interno delle sue mura, senza mai incontrare il mondo esterno. A quel punto saresti portato a pensare che la vita che si conduce tra quelle mura sia la 'normalità' in senso assoluto, in quanto ciò che noi definiamo 'normale' è in realtà solo una parola che definisce tutto ciò che abbiamo sempre conosciuto. Nulla è più relativo del concetto di 'normalità.'

Se qualcuno entra nel manicomio e ti informa che la tua vita non è 'normale' in senso assoluto, ma che fuori da quelle mura esiste un'altra realtà, probabilmente saresti tu a dare del pazzo a lui. 'Noi siamo quelli normali! Il pazzo sei tu!' (v. correlati)

Il fatto che molti siano convinti che io sia pazzo è molto confortante, in realtà, da questo punto di vista. Chi potrebbe contestare la tesi che il mondo sia in realtà un manicomio, osservandolo dal di fuori solo per pochi minuti?

>>> tutto l'articolo continua qui:
http://thelivingspirits.net/david-icke-in-ita/david-icke-questo-mondo-e-pazzo-non-tu-partiamo-da-qui.html



l-inganno-della-percezione-libro-87075   Guida alla Cospirazione Globale - Libro



Nessun commento: