IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

venerdì 6 febbraio 2015

Nuovo studio "scientifico": il cancro? una sfortuna!. Sorpresi? Ma no, magari piglieranno anche il Nobel...

dr Niedzwiecki 
La dr.sa Aleksandra Niedzwiecki, Ph.D., capo del Dr. Rath Research Institute, chiarisce e smentisce la conclusione di uno studio recente di una università americana, che considera che il cancro sia solo "sfortuna".


By Dr. Aleksandra Niedzwiecki, Dr. Rath Research Institute
Nella gara infinita per attrarre la pubblica attenzione (e quindi avere migliori valutazioni) , i media useranno tutte le opportunità per portare notizie eccitanti, ma senza considerare la loro veridicità o le conseguenze a lungo termine

Uno dei piu’ recenti esempi di questi battage pubblicitari nel campo della salute, si riferisce alla pubblicazione, nel gennaio 2015, di uno studio scientifico, che è giunto alla conclusione che il cancro non è altro che… “sfortuna”.
Considerando quali conseguenze sulla salute pubblica può portare la diffusione di una simile visione nichilista , basata su dati inadeguati, pensiamo che questo tema debba essere affrontato in un modo piu’ ampio. 

Questo studio particolare, pubblicato dai ricercatori della Johns Hopkins University School of Medicine (Baltimore, Maryland) nella quotatissima rivista Science, ha misurato la proporzione dell’incidenza di cancro in 31 tipi di tessuti , usando un modello matematico. Gli autori dello studio, hanno concluso che in 22 cancri, o nei 2/3 dei totali analizzati, non hanno potuto trovare alcuna causa per l’insorgenza di cancro, se non la “sfortuna” o le mutazioni casuali (errori) che possono sorgere nella replicazione del DNA, in cellule staminali normali e non cancerogene.
Questa conclusione, quando diffusa attraverso i media, da l’impressione che le persone siano impotenti quando si tratta di prevenzione contro il cancro. 

Cosi appare che le uniche opzioni rimaste, siano la diagnosi precoce, la possibile chirurgia, la chemioterapia e …la morte.
Ricordate secoli fa quando le malattie umane erano presentate come una “maledizione dal cielo” o come “la punizione per i peccatori”? Fu la scoperta dei batteri e degli agenti infettivi, che gradualmente eliminarono queste idee senza senso.

Stiamo tornando al medioevo della medicina? Se accettiamo che la “sfortuna” sia la causa del cancro, perché il numero di queste sfortunate vittime di cancro è enormemente aumentato nei recenti decenni? Che cosa ha generato l’insorgenza di questa “sfortuna”?
Accettare l’idea che il cancro sia semplicemente “sfortuna” puo’ condizionare molti a non fare una dieta alimentare sana e dei cambiamenti nello stile di vita e puo’ persino promuovere una atteggiamento da incoscienti 

Le persone dovrebbero chiedersi: “perché mai dovrei privarmi del piacere di fumare se il mio rischio di cancro è solo una questione di fortuna? Inoltre puo’ essere una tentazione per gli avvocati citare la “sfortuna” come evidenza scientifica, in processi legali, quando difendono i produttori di farmaci cancerogeni e di sostanze chimiche, imputate per inquinamento ambientale e per mettere a rischio la nostra salute, oscurando cosi la loro responsabilità per il danno fatto ad individui e a tutta la popolazione umana.

>>> TUTTO L'ARTICOLO TRADOTTO QUI:
http://thelivingspirits.net/medici-controcorrente/il-cancro-solo-sfortuna-altra-uscita-shockante-della-scienza.html




 VEDI ANCHE:

Dr Rath: Vitamina C per contenere l'epidemia di Ebola 


Dr Rath: Corso online sulla salute, liberarla dal business

 Beck-Zapper-Pro ZAPPER BECK

Nessun commento: