IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO

QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO
QUANTUM HEALING WITH QXCI-SCIO: ALLOWING FREQUENCIES TO INCREASE YOUR WELL BEING OF MIND AND BODY

domenica 10 maggio 2015

Messico: dove per profitto si drogano cuccioli selvatici...per fotografie ai turisti

Stop The Drugging of Baby Animals

la "grande civiltà d'occidente... dove alcuni privilegiati che fanno i turisti, si fanno fotografare con cuccioli di animali selvatici, drogati per l'occasione, perchè siano calmi e sedati.

Succede in Messico .....

"Lungo la costa della Riviera Maya, dove trafficanti locali portano dei baby di leone, lemuri, scimmie ed altri...perchè i turisti pagano 20dollari a testa per fare una foto con loro. Questi piccoli vengono quotidianamente drogati per restare docili . Il Governo del Messico ha dato il permesso a costoro di fare denaro in questo modo con i turisti.

Che succede poi quando questi animali spaventyati  crescono e non sono piu' baby?
Vengono abbandonati in gabbie e dimenticati. Tutto cio' è sbagliato.


Firmate per favore questa petizione per mostrare al governo messicano che tutto cio' è sbagliato

Lasciate stare i cuccioli selvatici.
UNA PRESSIONE INTERNAZIONALE  sarà un grande passo  per fermare questo orrendo traffico. 

Per favore firmate  o meglio,  scrivete personalmente al Presidente Enrique Pena Nieto e ditegli che tutto cio' è sbagliato:
enrique.penanieto@presidencia.gob.mx 

e anche  a cenotes@prodigy.net.mx 
Thanks!!

Nessun commento: