IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

mercoledì 2 dicembre 2015

Ammorbidente fai da te per il bucato di casa...

Ammorbidente Fai Da Te per il Bucato

Gli ammorbidenti commerciali possono causare allergie ed altri problemi alla pelle. C’è un detto che dice “se non si può ingerire, non applicarlo sulla pelle”. Gli ammorbidenti si depositano sui nostri vestiti, e attraverso di essi entrano in contatto con la nostra pelle. Per questo è importante evitare di usare gli ammorbidenti commerciali per fare il bucato.

Gli ftalati sono fra le sostanze più usate per ottenere gli aromi. E’ stato dimostrato che tali sostanze sono dannose per il nostro equilibrio ormonale. Attraverso l’uso dell’ammorbidente per il bucato stiamo arrecando un danno non solo alla nostra salute, ma anche all’ambiente.
E’ per questo che bisogna ricorrere alla natura, imparando a produrre questo ammorbidente fai da te per il bucato.

Gli ingredienti sono molto semplici: 100gr di bicarbonato di sodio, 200ml di acqua calda, 800ml di aceto di mele e qualche goccia di olio essenziale a piacere.

In un recipiente di plastica abbastanza grande (da 3 a 5 litri di capacità) mescola l’acqua, l’aceto di mele ed il bicarbonato di sodio. Questi tre prodotti scateneranno una reazione chimica. Fai quindi riposare per qualche minuto, poi versa il tutto in un contenitore di vetro che sarà il recipiente dell’ammorbidente.

Aggiungi quindi le gocce di olio essenziale (circa 20), chiudi il recipiente e agita bene.

L’ammorbidente fai da te è quindi pronto per essere usato: bastano 4 cucchiai per ogni lavaggio. Ricorda di agitarlo bene prima di usarlo.

fonte: http://www.rimedio-naturale.it/ammorbidente-fai-da-te-per-il-bucato.html

Nessun commento: