IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Translate

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
La guarigione non locale a distanza, in subspazio, con la qxci-scio

martedì 16 agosto 2016

La spirulina utile in casi di cancro al pancreas



La Spirulina è un alga blu-verde, monocellulare, che cresce in bacini d'acqua fresca. E' molto simile alla clorella ed offre una miriade di benefici salutistici.

 La spirulina è piu' vecchia d qualche migliaio di anni rispetto alla clorella e non possiede una dura parete cellulare. La parete cellulare che è stata trovata nella clorella, in realtà la rende molto piu' simile ad una pianta che ad un'alga.

Recenti studi hanno scoperto che la spirulina  è in grado di  trattare una serie di malattie e risulterebbe utile anche utile in pazienti con cancro al pancreas.

Lo studio, pubblicato nel 2014 nella rivista Annals of  Hepatology, ha trovato che la spirulina
contiene composti bioattivi  che possono veramente trattare  cio' che molti pensano essere una dele eforme piu' agressive di cancro: quello al pancreas


Dei ricercatori Cechi si sono interessati a questa alga ed hanno esaminato i suoi effetti potenziali ed hanno scoperto che contiene alti livelli di sostanze simile all'antiossidante bilirubina, che combatte il cancro, noti come "composti tetrapirrolici"

Questi ricercatori hanno deciso di testare  i composti, specificatamente clorofillina e ficocianobilina  sia su cellule di cancro pancreatico umano che su ratti sofferenti della stesa malattia. Entrambi i soggetti di test  sono stati trattati con uno dei composti isolati o spirulina integra.

I ricercatori hanno anche monitorato  un gruppo di controllo costituito da cellule esenti da qualsiasi trattamento.

I risultati dello studio hanno molto colpito: tutte le cellule trattate con la spirtulina  - o uno dei suoi composti isolati- si sono dimostrate migliori del gruppo senza trattamento e hanno mostrato una sostanziale inibizione della proliferazione delle cellule cancerogene.  

Tra i tre trattamenti, quello con la ficocianobilina, sembra abbia fornito il maggiore beneficio. I ricercatori nelel loor dichiarazioni finali hanno scritto:
"inconclusione , la spirulina  e i suoi composti tetrapirrolici hanno grandemente diminuito la proliferazione del cancro pancreatico sperimentale"

Essi hanno anche suggerito la spirulina come integratore alimentare per il suo potenziale anti-cancro e sua prevenzione.    

Quando dovete scegliere un integratore di spirulina, è fondamentale che cerchiate un buon prodotto proveniente da fonte seria.   

La spirulina, la clorella ed altri composti a base di alghe sono sotanzialmwene spugne: crescono in acqua  e la assorbono. Questo fa si che sia molto importante selezionare con
attenzione  un prodotto e la sua provenienza. 


Prodotti a base di alghe che crescano in territori tossici è molto probabile che contengano anch'essi le stesse tossine  e i metalli pesanti che si trovano nel loro ambiente, anche se venono coltivati con standard biologici.

Per questa ragione è bene procurarsi un prodotto che provenga dagli USA o dall'Europa

fonte: http://www.newstarget.com/2016-08-12-study-spirulina-can-help-treat-pancreatic-cancer.html
traduzione Cristina Bassi, www.thelivingspirits.net


Sources:
NaturalNews.com
articles.mercola.com

ZAPPER BECK;per elettrificazione del sangue.
un sangue elettrificato è piu' sano
 

Nessun commento: