IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

giovedì 6 aprile 2017

Gran Successo alla proiezione di VAXXED in Veneto, nonostante il no del Comune di Padova



LIBERTA' E' PARTECIPAZIONE!!!
Eccola qua la risposta del popolo libero!

Alla vergognosa censura del Comune di Padova che ha impedito la proiezione del documentario Vaxxed la risposta è stata la partecipazione. 


La Libertà - come cantava il grande Giorgio Gaber - è partecipazione.
Non una massa informe di persone dal pensiero monodiretto ma persone libere di pensare e libere di manifestare un senso critico.
 

Ieri sera da tutto il Veneto sono arrivate circa 450 persone nella sede di Radio Gamma 5 per vedere lo scomodo documentario, sicuramente uno tra i più censurati al mondo.

Ma quando un semplice documentario di 90 minuti diventa scomodo al Sistema a tal punto da censurarlo? Non certamente quando fornisce dati falsi (questa prerogativa la lasciamo ai media ufficiali e ai loro controllori), ma quando stimola il pensiero critico, cioè quando fa pensare autonomamente.
 

Qualcuno però non vuole esseri liberi ma un gregge informe di pecore allineate…
Un grazie di cuore a tutti i partecipanti, compresi anche i carabinieri che sono stati sicuramente chiamati da squallidi individui che non amano la libertà.


Interessanti anche gli interventi post-proiezione del dottor Paolo Girotto, prof. Ivano Spano, dottor Paolo Rossaro, dottor Massimo Presacco, Presidente del Corvelva Ferdinando Donolato.
 

Infine un enorme riconoscimento va anche all’assessore alla salute pubblica del Veneto, il geometra Luca Coletto, al Dirigente medico Domenico Scibetta, al magnifico Rettore dell’università Rosario Rizzuto, perché se la serata è stata magnifica e spaventosamente partecipata è soprattutto per merito vostro!
 

GRAZIE
Marcello Pamio

fonte: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1800465360280718&set=a.1380590648934860.1073741827.100009518136064&type=3&theater

Nessun commento: