IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

lunedì 8 maggio 2017

NaturalNews: la piu’ parte dei vaccini anti-influenzali non funziona. Lo dice anche un documento scientifico

Vaccini

(Natural News) Tutti i soggetti sani, dai sei mesi di vita in sù, [per la legge americana] dovrebbero ricevere di routine una dose di vaccino anti-influenzale. Questo secondo l’ Advisory Committee on Immunization Practices (ACIP).

Tuttavia cresce sempre di più la ricerca, che sistematicamente prova che la dose antinfluenzale, nota altresì come vaccino anti-influenzale, non funziona e può causare seri danni al corpo. Nonostante questo, per molti americani adulti e bambini, il vaccino anti-influenzale resta il rito annuale, imposto dal loro medico, datore di lavoro o scuola.
Ma quanto efficaci, sicuri e utili sono questi vaccini annuali? Il vaccino anti-influenzale viene sviluppato mesi prima che inizi la stagione influenzale, per dare al produttore abbastanza tempo per produrre la dose per quante più persone possibili

Ogni anno degli scienziati predicono quali dei tre o quattro ceppi saranno più comuni ed i produttori di vaccini si basano su queste predizioni per produrre il loro vaccino antinfluenzale.


  La Fabbrica dei Malati  Le Vaccinazioni Pediatriche

Ne consegue che i vaccini non forniscono massima protezione, perché altri ceppi potrebbero manifestarsi nella stagione. Questo significa che anche se qualcuno ha ricevuto la dose antinfluenzale, resta comunque la possibilità che possa ammalarsi.

 >>> tutto l'articolo qui:
http://www.thelivingspirits.net/big-pharma/naturalnews-la-piu-parte-dei-vaccini-anti-influenzali-non-funziona-lo-dice-anche-un-documento-scientifico.html


 KSG new   
 

Nessun commento: