IL PRESENTE BLOG RIPORTA E SOPRATTUTTO TRADUCE INFORMAZIONI INTERNAZIONALI SULLA SALUTE E BENESSERE CON MEZZI E RIMEDI NATURALI E NON CONVENZIONALI, PRESE SOPRATTUTTO DALLA RETE E I CUI AUTORI SONO MEDICI E PROFESSIONISTI DELLA SALUTE E RICERCATORI. SEGNALA ALTRESI POLITICHE ... "NON PROPRIAMENTE SALUTISTICHE" NEI CONFRONTI DELLA RAZZA UMANA, CHE CI STA A CUORE, SEBBENE CONSAPEVOLI CHE NON SIA LA SOLA INTORNO A NOI. SONO SEMPRE CITATE LE FONTI A CUI SI PREGA DI FARE RIFERIMENTO PER ULTERIORI DETTAGLI. NON SI ACCETTANO COMMENTI VOLGARI, DIFFAMATORI E AMBIGUI. NON E' UNO SPAZIO PER LA DISINFORMAZIONE.

Cerca nel blog

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO
TRATTAMENTI DI RIEQUILIBRO ENERGETICO INFORMAZIONALE CON LA QXCI-SCIO

martedì 25 luglio 2017

Béchamp: non è il germe la causa delle malattie. Pasteur non aveva ragione.

 
by Paola Botta Beltramo

In questa intervista del 20/4/2017 https://www.youtube.com/watch?v=6zwd-PfVRV4 (a 17,50’ dall’inizio), il dr. Domenico Mastrangelo afferma: 

Pasteur non aveva ragione. Aveva ragione Béchamp che affermò che non è il germe la causa delle malattie

“Sembra che ci siamo reinventati la microbiologia. La microbiologia è basata sulla teoria dei germi di Pasteur. Pasteur, se si leggono le biografie fatte da autori postumi, non era uno stinco di santo e forse non l’aveva detta tutta giusta. L’organismo umano, e lo dico per questi che dicono che il morbillo è peggio dell’ebola, è letteralmene invaso da microorganismi. 

Nel corpo per ogni cellula abbiamo dieci germi; sono nell’intestino, nella bocca, negli occhi, sulla cute, sono dappertutto, quindi abbiamo miliardi di germi che ancorchè farci del male ci aiutano a fare delle cose che il nostro organismo non saprebbe fare. Quindi la teoria dei germi di Pasteur a fronte del microbiota ; se si va su Pubmed e si digita microbiota si ottengono ventisettemila articoli scientifici . 

Il microbiota è la flora di germi commensali che mangiano con noi e e vivono con noi che serve al nostro organismo. Quindi ci vuole un’assoluta revisione della teoria di Pasteur in microbiologia e bisogna che la gente sappia che i germi non sono dei deliquenti, dei criminali, I germi possono diventare questo se il terreno diventa adatto alla loro trasformazione. 

Questa è quella che era all’epoca la teoria di Béchamp, che era un contemporaneo di Pasteur, il quale non ebbe gran successo perchè la sua idea che fosse il terreno e non il germe a determinare l’infezione non era piaciuta a molti. Oggi bisogna cambiare prospettiva se vogliamo una scienza che si proclami tale perchè la scienza ci dice che noi abbiamo in corpo dieci volte più germi che cellule. Questo è un dato di fatto scientifico”

Anche teosofi, già a fine ottocento, compresero che erano più veritiere le scoperte di Antoine Béchamp anziché quelle di Louis Pasteur. 

http://www.teosofia-bernardino-del-boca.it/ca…/vaccinazioni/ Furono d’accordo anche alcuni igienisti e più recentemente le scoperte del dr. R.G. Hamer hanno ulteriormente confermato ed approfondito l’argomento

In questa intervista - formazione5lb.eu/video…/201703-interv...-al-dr-stefan-lanka/ - il microbiologo Stefan Lanka afferma che le sue ricerche sono state aiutate dalle scoperte del dr. Hamer . Il dr. Lanka nel gennaio 2017 ha vinto una causa civile presso la Corte Suprema tedesca perchè è riuscito a dimostrare che non esiste alcun documento scientifico che attesti che il morbillo è causato da virus. Nel 1997 era stato assolto, dal Tribunale di Gottingen, dall’accusa di tentato omicidio a seguito delle sue affermazioni circa l’inesistenza del retrovirus HIV perchè nessuno si era presentato in tribunale a giurare di averlo isolato

Nessun commento: